CD Projekt RED ha rilasciato altre novità su Cyberpunk 2077, questa volta per aspetti della trama del gioco, che sarà adulta e tratterà argomenti complessi e mai visti nella storia dei videogiochi.

In un’intervista a Polskie Radio, Pawel Sasko del team ha rivelato che l’idea è di raccontare una storia matura, indirizzata a un pubblico adulto come per un film e facendo riferimento a tematiche insolite e complesse per un videogioco.

L’obiettivo di CD Projekt RED è crare una storia basate su argomenti controversi, con la possibilità di affrontare gli eventi con diversi approcci dal punto di vista morale. Facendo anche riferimentoalla nostra attualità, Cyberpunk 2077, quindi, porterà a riflettere su questioni politiche, etiche e sociali.

Che ne pensate di questa linea della software house. Vi entusiasma? Avete già letto che non ci sarà un gioco di carte come il Gwent nella nuova opera di CD Projekt RED?

Commenti