Game Experience
LIVE

Cyberpunk 2077 e The Witcher 3 per PS5 e Xbox Series X|S potrebbero slittare al 2022

CD Projekt dichiara che non può mettere la mano sul fuoco per quanto riguarda l'uscita entro il 2021.

Tantissimi giochi del 2021 sono stati purtroppo rinviati all’anno 2022, in parte per via della pandemia da Covid-19, mentre anche CD Projekt RED ha espresso alcune considerazioni importanti su quando arriverà la versione next-gen di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt per le console PS5 e Xbox Series X|S.

Gli sviluppatori polacchi hanno così spiegato più nel dettaglio la faccenda durante l’ultimo resoconto finanziario dell’azienda, confermando di voler fare uscire queste patch next-gen entro la fine del 2021, ma senza poter garantire completamente il rispetto di questi piani.

In particolare, è stato il vice presidente per gli affari Michal Nowakowski ad affermare durante la riunione con gli investitori che la versione next-gen di Cyberpunk 2077 potrebbe eventualmente essere rimandata al 2022.

L’obiettivo è di pubblicare la versione next-gen di Cyberpunk 2077 alla fine di quest’anno. Al momento, tenendo in mente le lezioni che abbiamo imparato durante gli anni scorsi e tenendo bene a mente che questo progetto rimane tuttora in sviluppo, non possiamo dire con assoluta certezza che i piani di produzione non possano subire eventuali cambiamenti.

Per quanto riguarda invece la versione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt, questa si trova ancora in esternalizzazione presso Saber Interactive ed è attesa per la fine del 2021, ma un rinvio potrebbe comunque essere nell’aria anche in questo caso.

Come per Cyberpunk 2077, il nostro obiettivo è ancora quello di pubblicare quel gioco a fine 2021. Comunque sia, in maniera simile, il processo di sviluppo continua ad andare avanti e non possiamo dire con assoluta certezza che i piani non possano cambiare. Ma per quanto riguarda adesso, stiamo definitivamente puntando al lancio di entrambi i titoli per fine 2021 e al momento non voglio essere più specifico di così.

Ricordiamo che tutte e due le versioni next-gen saranno disponibile in maniera gratuita per chi ha già acquistato in passato Cyberpunk 2077 o The Witcher 3: Wild Hunt su PlayStation 4 o Xbox One.

the-witcher-cyberpunk-2021-2022

Si segnala tra l’altro la decisione della compagnia di spotare gradualmente gli sviluppatori di Cyberpunk 2077 su altri progetti, come anche sulla sua prima attesa espansione di gioco. Che ne pensate?

Fonte: gamespot.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi