XBOX

CrossfireX mostra i miglioramenti grafici in nuovi video e screenshot

Gli sviluppatori hanno parlato di miglioramenti grafici, mappe, modalità e meccaniche di gioco!

Il produttore esecutivo di CrossfireX ha pubblicato un post sul blog ufficiale del videogioco, rivelando nuovi dettagli sui contenuti del gioco che ricordiamo essere atteso entro la fine del 2021 (il gioco subì nel 2020 il rinvio a un generico 2021).

Nell’aggiornamento nei confronto della community è stato ammesso che è da diverso tempo che non viene fatto vedere qualcosa di nuovo sullo sparatutto in questione, confermando comunque l’impegno da parte degli sviluppatori di lavorare duramente per questo nuovo capitolo della serie.

Il team di sviluppo ha così affermato che durante i lavori sono stati effettuati dei significativi miglioramenti grafici alle mappe del gioco. Le mappe presenti in CrossfireX permetteranno anche nuove opportunità di combattimento che non sono mai state viste prima all’interno del franchise.

A sostegno di questo, gli sviluppatori hanno mostrato degli screenshot in alta qualità visiva per mostrare concretamente i miglioramenti apportati alle mappe di gioco dal punto di vista grafico. Potete trovare queste immagini riportate poco più sotto nell’articolo.

Lo studio di sviluppo ha poi voluto parlare di tre mappe in particolare: Babylon, Invasion e Babylon Lab. Babylon è parte di una modalità di massa a 30 giocatori, in cui due squadre si combattono per il comando di cinque differenti punti di controllo. Ogni punto catturato apre una cassa di rifornimento con oggetti speciali per aiutare il proprio team nella battaglia.

Invasion è una nuova mappa per la modalità Spettro. Molte zone sono fatte apposta per il combattimento ravvicinato tra le due squadre, ma possono essere sfruttate anche delle meccaniche per difendersi dagli spettri invisibili.

crossfirex
crossfirex
crossfirex

Infine, Babylon Lab è parte della nuova modalità Infezione. In questa modalità di gioco a 16 giocatori, i combattenti devono sopravvivere il più a lungo possibile contro altri giocatori infettati.

All’interno di CrossfireX sarà anche presente una nuova meccanica di gioco, chiamata sistema Tactical Growt. In alcune modalità, infatti, i giocatori avranno la possibilità di scegliere i potenziamenti che dureranno soltanto nel corso del round. I potenziamenti si concentreranno sull’attacco, sulla difesa o sulla rigenerazione della salute.