Game Experience
LIVE

Borderlands 3 è il nuovo gioco gratuito dell’Epic Games Store

Epic ha svelato il nuovo gioco gratuito dell'Epic Games Store.

Ebbene sì, nel corso di questa giornata del 19 maggio 2022 Epic Games ha deciso di riservare una sorpresa a dir poco gradita per tutti gli utenti dell’Epic Games Store, rendendo disponibile gratuitamente Borderlands 3, ultimo capitolo della celeberrima serie di sparatutto GDR.

Il gioco resterà disponibile gratuitamente fino alla prossima settimana, per cui il nostro consiglio è quello di affrettarvi ed accedere alla pagina del gioco, attraverso il link che trovate qui sotto. Inserite poi i dati del vostro account e cliccate sul pulsante “ottieni“.

Il nuovo gioco gratuito dell’Epic Games Store è Borderlands 3

Cliccate qui se volete riscattare gratuitamente Borderlands 3 sull’Epic Games Store. Fatto questo inoltre il titolo di Gearbox sarà vostro per sempre!

Detto questo, per chi non lo conoscesse, il terzo capitolo della serie di Borderlands permette ai giocatori di potersi gustare un “goziliardi di armi”, il tutto prendendo parte ad un’avventura oltre i confini del caos. In questo tutolo è possibile inoltre esplorare tutta una serie di nuovi mondi, che ovviamente presentano al suo interno una gran quantità di nemici inediti.

Ed ovviamente anche in Borderlands 3 è possibile giocare sia in solo che in cooperativa con i propri amici, vestendo i panni di uno dei quattro cacciatori della Cripta, quelli che Gearbox definisce addirittura come “i cercatori di tesori più tosti della galassia”.

Ed ognuno di questi vanta abilità, specializzazioni e caratteristiche uniche. “Sconfiggi mostri pazzeschi, recupera tonnellate di bottino e salva il tuo pianeta da una setta di folli e dai loro spietati leader.

Borderlands 3 wall
Fonte: Epic Games

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi