NOTIZIE

Bethesda Game Studios: Nuovi progetti in cantiere oltre Starfield e The Elder Scrolls VI

Non dovrebbero trattarsi di giochi per dispositivi mobile.

Mentre Bethesda Game Studios continua a lavorare su Starfield e The Elder Scrolls VI, sembra che anche altri progetti siano in cantiere presso lo studio principale di Bethesda, secondo il leaker di nome “Timur222” che su Twitter ha condiviso la scoperta mentre dava un’occhiata alla pagina LinkedIn dello studio.

Nello specifico, Timur222 ha guardato il profilo LinkedIn di Alexander Alza, attualmente Lead Environment Artist presso Bethesda Game Studios, in cui specifica nella descrizione che sta lavorando a “chicche non ancora annunciate“. Le speculazioni a riguardo sono già iniziate, molti utenti hanno ipotizzato che potrebbero trattarsi di titoli meno importanti, forse anche per dispositivi mobile, dal momento che lo studio potrebbe avere già abbastanza lavoro di cui preoccuparsi con il supporto post-lancio di Fallout 76 (del quale ieri è stata annunciata una roadmap di contenuti per il resto del 2021), Starfield e The Elder Scrolls VI. Tuttavia, Timur222 ha confutato questa speculazione, affermando che una fonte a lui vicina, questi progetti hanno una portata molto più ampia, non certamente quindi di un gioco per smartphone.

Questi nuovi progetti quindi potrebbero essere qualsiasi cosa, da nuove IP a nuovi capitoli dei franchise già consolidati. Come molti nei commenti credono infatti, potrebbe invece trattarsi della fase di pre-produzione di Fallout 5, ma ovviamente parliamo semplicemente di speculazioni. Oltre a questa notizia, di recente The Elder Scrolls VI è stato oggetto di diversi rumors, che indicano un nuovo sistema di rune e dettagli su meccaniche survival del gioco.

Non ci resta che aspettare e vedere quali saranno questi nuovi progetti di Bethesda Game Studios, probabilmente sapremo qualcosa in più all’E3 di quest’estate, dove l’azienda sarà presente e potrebbe avere molto da mostrare, considerando anche tutto il resto degli studi di Bethesda, appena acquisiti da Microsoft, anche per capirne ancora di più nello specifico gioco per gioco sulla questione esclusività.

Cosa ne pensate di queste nuove “chicche non ancora annunciate” di Bethesda Game Studios, di cosa potrebbero trattarsi secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti.