Game Experience
LIVE

Battlefield 2042 scalza le critiche ed ottiene un lancio da record

Secondo Tom Henderson il gioco ha venduto in una settimana oltre 4 milioni di copie.

Nel corso della giornata di ieri Electronic Arts ha dato il via a quella che pare essere una vera e propria rivoluzione, decidendo di guardare già oltre il lancio di Battlefield 2042 ed annunciando di voler realizzare un vero e proprio universo creato su misura attorno alla storica serie di titoli in sparatutto sviluppati da DICE.

Tornando proprio al capitolo di Battlefield ambientato nel 2042, è impossibile non segnalare come il lancio sia risultato essere piuttosto problematico per tutta una serie di fattori, tra i quali è impossibile non segnalare i non pochi bug che affliggono il comparto tecnico attuale del gioco oltre ad una carenza di contenuti, ovviamente tenendo conto delle promesse iniziali.

Visti questi elementi in rete si è diffuso il pensiero comune che vuole il nuovo capitolo della serie essersi reso protagonista di un lancio a dir poco deludente anche nelle copie vendute, cosa questa che parrebbe non corrispondere affatto alla realtà dei fatti.

Difatti il noto insider Tom Henderson ha affermato che, stando i dati in suo possesso, Battlefield 2042 non avrebbe ottenuto un lancio deludente, ma anzi si tratterebbe di un lancio da record, secondo soltanto a Battlefield 3. Stando al buon Henderson infatti il nuovo capitolo della serie sviluppato da DICE sarebbe stato capace di vendere ben 4,23 milioni di copie vendute nella prima settimana di lancio.

Eccovi qui di seguito i dati di vendita dei vari capitoli di Battlefield durante la loro settimana di lancio, condivisi direttamente da Tom Henderson:

  • Battlefield 3: 4,68 milioni
  • Battlefield 1: 3,46 milioni
  • Battlefield 4: 2,59 milioni
  • Battlefield Hardline: 1,48 milioni
  • Battlefield Bad Company 2: 1,39 milioni
  • Battlefield Bad Company: 0,44 milioni
  • Battlefield 2042: 4,23 milioni

A questo punto continuate a seguirci per non perdervi le eventuali conferme di Electronic Arts stessa riguardo a questi dati che, se confermati, sarebbero certamente importanti per il futuro della serie.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi