Game Experience
LIVE

Ballistic Moon sta realizzando una nuova esclusiva per PS5?

Lo suggerisce il curriculum di un attore.

Come segnalato prontamente da alcuni utenti sul forum di Reddit, che hanno spulciato con meticolosità il profilo LinkedIn di Ballistic Moon, il team di sviluppo sarebbe attualmente al lavoro su una nuova esclusiva per PlayStation, probabilmente per PS5.

Addentrandoci un po’ di più nello specifico della faccenda, la community si è resa conto che il team di sviluppo di cui sopra ha rivelato attraverso il proprio profilo ufficiale LinekedIn di essere alle prese con sviluppo di un nuovo gioco, in collaborazione “con un editore leader a livello mondiale“.

Stando ad un nuovo report Ballistic Moon sarebbe attualmente alle prese con lo sviluppo di una nuova esclusiva PS5

E sebbene Ballistic Moon non abbia specifico di quale publisher si tratti, dando un’occhiata al curriculum dell’attore impegnato nel motion capture di questo nuovo e misterioso progetto, vengono citate specificatamente “Ballistic Moon & Sony Interactive Entertainment” come le società che stanno producendo il gioco a cui sta lavorando.

Il curriculum dell’attore, che ha realizzato il motion capture per due personaggi del gioco, cita anche il titolo provvisorio del gioco, tale “Project Bates“, oltre a svelare il regista del motion capture, Joshua Archer. E per chi non lo conoscesse, questo ha lavorato in precedenza al motion capture di svariati giochi, tra i quali citiamo nello specifico Until Dawn ed Horizon Zero Dawn.

In attesa di avere ulteriori informazioni in merito a questo gioco misterioso, vi ricordiamo che Ballistic Moon è stata fondata nel 2019 dai veterani del settore Neil McEwan, Chris Lamb e Duncan Kershaw. In precedenza Ewan ha lavorato a titoli come House of the Dead: Overkill e Syndicate, mente invece Lamb ha preso parte allo sviluppo di Until Dawn e Until Dawn: Rush of Blood.

Infine Kershaw ha lavorato a vari progetti legati al mondo dei videogiochi, come Heavy Rain e Sleeping Dogs, oltre che a film come Alla ricerca di Nemo ed Harry Potter e la pietra filosofale.

Detto questo, sebbene Ballistic Moon non abbia ancora condiviso il tipo di gioco su cui sta attualmente lavorando, stando a dei tweet precedenti condivisi dal team la loro nuova opera girerà su Unreal Engine 5 e colpirà la parte “emotiva” del pubblico. Gli annunci di lavoro sul sito Web dello sviluppatore svelano inoltre che si tratta di un “nuovo grande progetto“, che si trova però ancora nelle “fasi iniziali“.

Ballistic-Moon
Fonte: Gematsu

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi