FILM E TV

Avengers e Chris Evans: “Robert Downey Jr. è Iron Man, nessuno può sostituirlo”

L'attore è convinto che nessuno potrà mai sostituire il suo amico e collega nei panni di Iron-Man.

Se siete stati tra i centinaia di milioni di spettatori che sono corsi al cinema, ormai un paio di anni fa, a gustarsi quel fenomeno culturale che risponde al nome di Avengers: Endgame, sapete fin troppo bene come questa apprezzata pellicola di Marvel abbia rappresentato il punto di arrivo per tanti Vendicatori che ci hanno accompagnato lungo tutti questi anni.

Il film che segue infatti le vicende di Avengers: Infinity War ha messo in mostra un’accesa e terribile battaglia contro l’inarrestabile (lo sappiamo, avremmo dovuto utilizzare il termine ineluttabile, pardon) Thanos convinto di dover bilanciare nuovamente l’universo così da dare una vita più serena e confortevole a tutti quelli degni di vivere. Insomma, un villain convinto di poter vestire i panni scomodi di Dio.

Avengers-Endgame

Vista questa premessa quindi, era logico aspettarsi una reazione più che convinta da parte degli Avengers, Super Eroi che in Avengers: Endgame hanno praticamente dato ampio sfogo a tutte le proprie energie, facendo sì che il rimpianto non dovesse essere un elemento di cui poter tenere conto.

Nel corso di questa dura battaglia il Marvel Cinematic Universe ha preso due degli Eroi più amati di sempre nella storia del grande schermo: non possiamo che riferirci a Tony Stark (Iron Man) e Steve Rogers (Captain America). Mentre in The Falcon and the Winter Soldier ci si interroga circa la questione della pesantissima eredità lasciata dal buon Cap, l’iconico Chris Evans ha preso parte ad una nuova intervista con Angélique Roché di ACE Universe Presents, occasione questa utile non soltanto per affermare che non penserebbe mai di scambiare il suo ruolo vestendo i panni di un altro Eroe dell’MCU, ma trovando anche il tempo di fare un vero e proprio omaggio a Downey Jr..

Evans ha infatti affermato che nessuno potrebbe mai prendere il posto del suo collega ed amico nel vestire i panni di Iron-Man, questo perché Robert Downey Jr. è ormai a tutti gli effetti il Super Eroe Marvel.

Onestamente non credo proprio che ci sia qualcuno su questo pianeta che potrebbe in qualche modo migliorare quello che ha fatto Downey, e tu, capisci cosa intendo vero? Non lo considero un ruolo tipo James Bond, Superman o Batman, che in qualche modo altre persone possono interpretare. No, in questo caso lui è davvero Iron Man, alla fine.

Invece riguardo il ruolo di Captain America, Chris Evans ha commentato la decisione della Marvel di rendere Wyatt Russell il nuovo Capitan America in quel di The Falcon and the Winter Soldier con le seguenti dichiarazioni:

Credo che sia stato spinto in questo ruolo di Capitan America e lo farà a modo suo [si riferisce a John Walker, ndr] e vuole farlo bene. Ma il suo modo è molto specifico, che ha imparato essendo fondamentalmente un soldato umano addestrato. Voglio dire, questo è ciò che sono i Marines. Non è Steve Rogers, non sono la stessa cosa.