Game Experience
LIVE

Assassin’s Creed Valhalla: Ubisoft chiarisce i dubbi sulle sezioni nel presente

In questi giorni in rete si parla davvero ampiamente di Assassin’s Creed Valhalla, titolo presentato ufficialmente nelle scorse ore in tutte le sue edizioni speciali.

Il reveal da parte di Ubisoft però non ha ovviamente svelato tutte le caratteristiche del gioco, con i fan che quindi si sono subito interrogati circa la presenza oppure o meno del presente, feature iconica per la saga dato che è presente e sin dai primi capitoli.

Quindi Darby McDevitt, scrittore del gioco, ha rassicurato tutti: in Valhalla sarà presente anche Layla Hassan, donna che combatte i templari nel presente già da un paio di titoli della saga degli assassini.

Eccovi le parole dell’uomo:

Sono davvero orgoglioso di quello che abbiamo fatto con lo scenario odierno. Avevamo avuto alcune belle idee un po’ di tempo fa, dopo Black Flag, quando cominciò Origins. All’epoca avevamo delle idee interessanti che però non sono mai state utilizzate: questa volta ci siamo tenuti saldi su quelle e le abbiamo ‘iniettate’ in questo gioco. I fan dello scenario ai giorni nostri saranno piacevolmente sorpresi quando vedranno alcune belle cose che abbiamo deciso di aggiungere.

Vi segnaliamo inoltre che Valhalla sarà ambientato nel IX Secolo d.C., con i giocatori che vestiranno i panni di Eivor, vichingo che attraversa il Mare del Nord con il suo clan.

Come certamente saprete già, anche in questo capitolo sarà possibile scegliere se impersonare un protagonista uomo oppure donna, con la variante maschile di Eivor interpretata da Magnus Bruun, attore conosciuto per aver recitato nell’iconica serie The Last Kingdom.

L’uomo sembrerebbe essere praticamente perfetto per la parte in quanto lui stesso si descrive come «attore danese, vichingo, padre».

Invece per la versione femminile di Eivor troviamo Cecile Stenspil, attrice diplomata alla National School of Acting at Odense Theatre ed specializzata anche nel canto come soprano.

Lo scrittore del gioco, Darby McDevitt, ha inoltre confermato che sia Eivor uomo che donna sono entrambi canonici, affermazione questa non ancora spiegata: 

«non faremo spoiler su come siamo riusciti a farlo fino a quando non giocherete al gioco.»

Eccovi qui di seguito delle foto dei due attori, decisamente esemplificative:


Pre-ordinando Assassin’s Creed Valhalla, al lancio del gioco, si riceverà la missione aggiuntiva La Via del Berserker, in cui i giocatori uniranno le proprie forze con un leggendario Berserker vichingo alla ricerca della sua personale vendetta. 

Infine, i fan potranno immergersi ulteriormente nello splendido mondo di Assassin’s Creed Valhalla con il romanzo originale pubblicato da Penguin Random House e attualmente prenotabile.

Vi ricordiamo infine che Assassin’s Creed Valhalla, il nuovo episodio del franchise di Assassin’s Creed che sarà disponibile in tutto il mondo per la fine del 2020 per Xbox Series X, PlayStation 5, Xbox One, PlayStation 4, Stadia e per Windows PC in esclusiva su Epic Games Store e Ubisoft Store. Il gioco sarà disponibile anche su UPLAY+, il servizio in abbonamento di Ubisoft.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi