NOTIZIE

Arcadegeddon ora utilizza AMD Super Resolution su PS5 e PC

Il team di sviluppo ha pubblicato un nuovo aggiornamento.

In questo articolo andiamo a riportare una novità piuttosto importante per tutti i possessori di una PlayStation 5, nuova console di Sony Interactive Entertainment che ricordiamo essere approdata sul mercato europeo lo scorso 19 novembre 2020, oltre che per gli utenti di un PC da gaming. Difatti proprio in questi giorni Arcadegeddon ha deciso di rompere gli indugi, introducendo il supporto per AMD Super Resolution proprio su PS5 e PC attraverso un nuovo update dedicato.

Quindi sì, questo è in assoluto uno dei primi giochi ad utilizzare questa nuova ed interessantissima funzione targata AMD che promette di regalare tante soddisfazioni agli utenti delle console di nuova generazione, sia di Microsoft che di Sony Interactive Entertainment, oltre che ovviamente ai possessori di un PC dedicato al gaming.

Per chi si stesse chiedendo di cosa si tratta, AMD FidelityFX Super Resolution altri non è che l’equivalente del celeberrimo ed apprezzato DLSS di NVIDIA, quindi una speciale tecnica che riesce ad effettuare un avanzato upscaling della risoluzione senza andare però a perdere, come avviene di solito, la qualità ed i vari dettagli delle immagini a schermo.

Ma perché questa feature è così importante? In realtà la risposta è molto più semplice di quanto ci si potrebbe aspettare: difatti grazie ad AMD FidelityFX Super Resolution gli sviluppatori possono decidere di sfruttare tutta la potenza di PlayStation 5 e Xbox Series X e Xbox Series S andando a diminuire il carico di lavoro dovuto alla risoluzione più alta. Quindi in questo modo è possibile migliorare la presenza del Ray Tracing, del framerate ecc, senza andare a sacrificare la risoluzione a 4K.

Quindi sì, proprio in queste ore Arcadegeddon ha deciso di sfruttare AMD FidelityFX Super Resolution insieme al TAAU Hybrid Upscaling.
Qui di seguito intanto potete vedere il tweet di annuncio ufficiale da parte del team di sviluppo: