Game Experience
LIVE

Nintendo, l’Arabia Saudita compra il 5% delle azioni

Nintendo cede il 5% delle sue azioni a Mohammed bin Salman

Queste sono ore calde in casa Nintendo, con delle novità che segnano una svolta storica per l’azienda. Dopo l’annuncio che Nintendo Switch ha superato le vendite di PlayStation 4 negli Stati Uniti, arriva un’altra notizia che lascia a bocca aperta tutti quanti: l’Arabia Saudita, infatti, entra a far parte degli azionisti del colosso nipponico acquistando il 5% delle sue azioni, stando ad un report del ministro delle finanze giapponese.

Tramite il Public Investment Fund, del principe Mohammed bin Salman, l’Arabia Saudita è riuscita a portare a termine questa operazione. In linea di massima, si dovrebbe trattare di una sorta d’investimento e quindi non ci dovrebbero essere delle ripercussioni per quanto riguarda le politiche dell’azienda giapponese, anche se quello posseduto dal principe arabo è il quinto pacchetto azionario più grande tra gli azionisti di Nintendo.

Non solo Nintendo per Mohammed bin Salman

Il ricco principe ereditiero non è nuovo ad investimenti in campo videoludico. Non è la prima volta, infatti, che attinge al suo inestimabile patrimonio per investire nel settore dei videogiochi. Prima di acquistare delle azioni dal colosso giapponese, infatti, Salman ha acquisito il 96% di SNK attraverso la Electronic Gaming Development Company. A inizio di quest’anno il Public Investment Fund, lo stesso fondo usato per Nintendo, è stato usato per acquistare anche il 5% di Capcom e Nexon, altre due aziende molto importanti nell’ambito videoludico. Infine, a fine 2020, lo stesso fondo acquistò delle azioni anche di Activision Blizzard, Electronic Arts e Take-Two.

Questi investimenti sono sicuramente volti a rendere l’economia saudita non del tutto dipendente dal petrolio e quindi assicurarsi anche altre fonti di introiti. Ciò dovrebbe essere considerato un campanello d’allarme, considerando la situazione diritti umani che versa nell’Arabia Saudita.

Nintendo
Fonte: Multiplayer

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi