NOTIZIE

Anthem Next: BioWare conferma la cancellazione del progetto

Il progetto è ufficialmente cancellato!

Electronic Arts e BioWare hanno annunciato quello che temevano in tanti: lo sviluppo di Anthem Next è stato ufficialmente arrestato. I motivi di questa cancellazione sono da ricercarsi nella volontà del publisher di far concentrare il team di sviluppo americano nella realizzazione dei nuovi capitoli di Dragon Age e Mass Effect.

È stato quindi confermato il report di Jason Schreier, ormai celebre giornalista del mondo dei videogiochi, che nelle scorse settimane aveva descritto una situazione estremamente delicata per la cosiddetta “operazione di rinascita” della sfortunata nuova IP di BioWare, definendo il destino di Anthem Next letteralmente appeso ad un filo.

Anthem Next

Detto ciò Electronic Arts e BioWare hanno affermato, attraverso un comunicato stampa dedicato (che rappresenta, secondo le loro intenzioni, una lettera a cuore aperto per i fan) che lo sviluppo di Next si è reso praticamente impossibile da portare avanti non soltanto per problemi di gestione interna, con i tanti progetti a cui sta lavorando il team di sviluppo americano, su tutti i nuovi capitoli di Dragon Age e Mass Effect, ma anche a causa della pandemia di COVID-19 che ha ulteriormente rallentato lo sviluppo, fino a rendere inevitabile la sua cancellazione.

BioWare ha infine confermato che Anthem non riceverà più aggiornamenti, con i server che resteranno però normalmente attivi. Eccovi il tweet dell’annuncio ufficiale.

Al seguente link potete leggere il nostro speciale dove Erika Berselli analizza a 360 gradi la difficile situazione che si era venuta a creare attorno al titolo del team di sviluppo americano.
Fateci sapere con un commento qui sotto cosa ne pensate di questo triste annuncio da parte del colosso canadese.