Game Experience
LIVE

Amouranth bannata anche da Just Dance per colpa di un hacker

Un cambio di nome è stato fatale per la streamer.

Ormai è cosa certa un po’ a tutti come Kaitlyn ‘Amouranth’ Siragusa abbia un rapporto a dir poco difficile con i ban, con la ragazza che in questi ultimi mesi sta dovendo affrontare vari ban da praticamente tutte le piattaforme social dove opera quotidianamente.

E sono bastati pochi giorni per far sì che Amouranth ricevesse addirittura il suo secondo ban di questo 2022, peccato che questa volta la ventisettenne americana non abbia fatto nulla di male per meritarsi questa nuova nonché ennesima punizione.

Difatti entrando nello specifico della questione, la ragazza ha ricevuto un nuovo attacco hacker (dopo quello avvenuto nei giorni scorsi ai danni del suo server Discord) dove in questo caso sono entrati in Just Dance, così da cambiare il suo nickname in “Twitch Slut“, offesa sessista.

E visto questo fatto ecco che la star del web è stata inesorabilmente bannata per l’ennesima volta, seppur questa volta non abbia fatto nulla di male per meritarselo.
Ovviamente questa situazione le ha fatto perdere la pazienza, con un tweet pubblicato in rete dove ha espresso tutta la propria rabbia – nonché delusione – per questa situazione:

Il mio account di Just Dance è stato hackerato. Questi hanno cambiato il mio nome da “AMOURANTH” a “TWITCH SLUT”. E si tratta della seconda delle mie piattaforme che sono state hackerata quest’anno… e sono appena 3 giorni che è iniziato il nuovo anno. Poi sono stata bannata perché mi chiamavo ToS

Archiviato il nuovo sfogo di Amouranth (ma questa volta è decisamente giustificato), vi ricordiamo come come la streamer abbia anche rivelato di guadagnare ben 1,3 milione di dollari al mese.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi