Game Experience
LIVE

Amouranth guadagna 1,3 milioni di dollari al mese

La star del web non ha bisogno di Twitch per guadagnare tanti soldi.

Kaitlyn “Amouranth” Siragusa continua ad essere da un po’ di tempo a questa parte al centro di una gran quantità di notizie, alcune positive ed altre molto meno (come incendi dolosi), rendendo la donna con più visualizzazione su Twitch ormai una vera e propria star del web, sempre al centro del chicchiericcio anche quello fine a se stesso.

Per chi non la conoscesse infatti, Amouranth, è diventata famosa grazie alle sue live in quel di Twitch, trasformandosi però ben presto in una figura controversa dato il suo essere sempre pronta a spingersi oltre le regole imposte dalla nota piattaforma viola di proprietà di Amazon. Sebbene la ragazza abbia un notevole seguito su Twitch, il suo canale è stato demonetizzato a causa di live un po’ troppo spinte, cosa questa che ovviamente le ha fatto perdere un’enorme quantità di denaro.

Tuttavia, stando a quanto dichiarato da lei proprio in queste ore, pare essere riuscita a sopperire a questa mancata fonte di denaro in modo a dir poco brillante ed efficace. Come rivelato dalla 27enne infatti lei guadagna oltre $ 1.000.000 al mese solo dalla sua pagina OnlyFans, senza quindi tenere conto di Twitch, Instagram, TikTok, Twitter o anche di altri siti di abbonamento come Patreon e Fansly.

Come ha rivelato a investmenttalk, Kaitlyn “Amouranth” Siragusa riesce a guadagnare oltre un milione di dollari su OnlyFans, $189.000 al mese da Patreon, altri $ 17.000 da Fansly – una nuova pagina che ha creato solo di recente – e tra i $ 10.000 ed i $ 25.000 al mese da Instagram.
La star del web guadagna anche altri $ 133.000 circa al mese suddivisi tra Twitch, TikTok e YouTube ed infine tra i $ 5.000 ed $ 15.000 da Twitter.

Insomma sì, qualora queste cifre fossero effettivamente reali, la ragazza non avrebbe certamente bisogno di Twitch per poter vivere una vita a dir poco agiata e lussuosa.

Fonte: Dexerto

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi