Game Experience
LIVE

Alan Wake Remastered, nuove voci indicano 60fps, Ray-Tracing e Northlight Engine

Arrivano nuovi dettagli (non ufficiali)

L’esistenza di Alan Wake Remastered è trapelata di recente attraverso un annuncio di un rivenditore e si dice che sarà annunciato la prossima settimana. Il titolo è trapelato attraverso un rivenditore taiwanese con la data del 5 ottobre e pur non avendo alcun dettaglio ufficiale, i fan di Alan Wake sono entusiasti di sapere che una remaster del gioco è probabilmente in sviluppo.

Nelle ultime ore siamo venuti a conoscenza di nuove informazioni da condividere in merito alla remastered:

  • Alan Wake Remastered utilizzerà il Northlight Engine di Remedy Entertainment, precedentemente utilizzato in Control.
  • Il gioco supporta il ray-tracing per i riflessi su PS5, Xbox Series X | S e PC.
  • Non esiste una versione per Nintendo Switch ma è probabile che venga rilasciata una versione Cloud, come successo per Control.
  • La remaster supporterà 60 FPS.

Alan Wake Remastered sarà annunciato la prossima settimana secondo l’analista di mercato Daniel Ahmed, meglio noto come ZhugeEX.

alan wake
alan-wake

Ci teniamo sempre a specificare come, quantomeno per il momento, non si tratti di un annuncio ufficiale, con questo che eventualmente dovrà per forza di cose avvenire a breve visto l’eventuale rilascio di questa remastered fissato tra appena quattro settimane. Insomma, ancora pochi giorni ed ogni dubbio sarà chiarito.
A questo punto non ci resta che attendere e vedere se è davvero giunto il momento del ritorno sulla scena di uno degli scrittori più importanti del mondo dei videogiochi.

Fonte: NintendoPal

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi