Game Experience
LIVE

Xiaomi Ningmei: Un PC da gioco a poco più di 200 euro

Al momento commercializzato solo in Cina

Xiaomi, marchio noto prevalentemente per gli smartphone, è un azienda molto attiva anche nel settore del PC gaming, e oggi siamo qui per parlare proprio di un loro PC sviluppato per i gamer che vogliono risparmiare.

Lo Xiaomi Ningmei Desktop PC è un computer da gioco, al momento commerciato nella sola Cina, disponibile in diverse edizione di cui quella base è venduta a soli 1799 yuan, pari a circa 220 euro.

Un prezzo molto conveniente dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo, e il pc offre inoltre un design molto accattivante. Lo Xiaomi Ningmei, nella sua versione base (chiamata Share), è dotato di un processore AMD Ryzen R5 2600 e una scheda grafica RX550-4G, 8 GB di RAM e 180GB di spazio su SSD.

Le altre versioni sono: Fun, che differisce nella GPU montando un RX590-8G e dispone di 256GB su SSD, venduta a 2599 yuan (pari a circa 317 euro), e Enjoy, che prende la base di Fun espandendo la memoria RAM a 16GB e la capacità dell’SSD a 512GB, questa venduta a 2999 yuan (circa 366 euro).

Prezzi sicuramente competitivi e un offerta che farà gola a chiunque faccia del risparmio un proprio valore e ideale.

Certamente non si tratta di PC per chi vuole giocare in 4K a 120 FPS, ma per chi cerca una soluzione economica e non disdegna di scendere a compromessi circa le impostazioni grafiche e la risoluzione rappresenta senza dubbio un buon punto di partenza. Peccato che al momento non si sappia nulla di piani relativi alla commercializzazione dello Xiaomi Ningmei Desktop PC al di fuori del suolo cinese.

Xiaomi ningmei desktop pc

Che ve ne pare di questo super-economico PC da gioco? Ne prendereste in considerazione l’acquisto se fosse commercializzato anche qui in occidente? Diteci la vostra e dialoghiamone assieme nello spazio dedicato ai commenti, e continuate a seguirci sulle pagine di Game-Experience per restare al passo con ogni novità e curiosità in arrivo dal vasto mondo dei videogiochi!

Fonte: Gizmochina

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi