Game Experience
LIVE

Xbox Series X|S superano le vendite totali di One in Giappone

Risultato ottenuto in appena un anno.

Dopo avervi riportato nei giorni scorsi alcune notizie riguardanti le vendite di Xbox Series X|S in Giappone, in questo articolo segnaliamo un nuovo aggiornamento riguardante il confronto diretto con le vendite di Xbox One, sempre nel Paese del Sol Levante.

Difatti sì, Xbox 360 è stato un grande successo in Giappone in termini di vendite principalmente grazie alla volontà decisa di Microsoft di proporre al pubblico nipponico alcune esclusive giapponesi di peso come Ninja Gaiden, ma con il rilascio di Xbox One le cose non sono andate propriamente per il verso giusto.

All’inizio del ciclo vitale della One il colosso americano che ha deciso di concentrarsi maggiormente sul Kinect e sul “divertimento per famiglie“, tralasciando in questo modo almeno inizialmente lo sviluppo di grande esclusive volte ad ammaliare il pubblico giapponese.

E le vendite di Xbox One hanno risentito di questo cambio di strategia di Microsoft in tutto il mondo, in particolar modo per quanto riguarda il Giappone. E proprio in tal senso segnaliamo come Xbox Series X|S siano riuscite in appena un anno già a superare le vendite delle precedenti console appartenenti alla famiglia Xbox One in quel del Paese del Sol Levante.

Questo risultato è importante perché è stato ottenuto in appena un anno di vita rispetto ai sette anni impiegati da Xbox One per raggiungerli.

Eccovi qui di seguito le vendite delle console Xbox in Giappone (fino alla settimana terminata il 7 novembre 2021):

  • Xbox One – 114.726
  • Xbox Series X – 67.366
  • Xbox Series S – 48.756

A questo punto sarà interessante vedere quale sarà il distacco finale tra le vendite delle console targate Microsoft.

Fonte: Altchar

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi