Come certamente saprete già, ieri notte Microsoft ha sganciato una bomba veramente importante e clamorosa sul palco dei The Game Awards 2019 annunciando Xbox Series X, nuova console del colosso americano che approderà sul mercato a fine 2020.

Ebbene in queste ore la Casa di Redmond ha rivelato che la colo permetterà di mettere in stand-by più giochi contemporaneamente, così da riprendere a giocare velocemente e senza alcun caricamento.

A rivelarlo è stato Jason Ronald, Partner Director of Program Management del team Xbox, nel corso dei un’intervista con Gamespot:

“Oggi siamo in grado di mettere in stand-by la nostra sessione di gioco, per poi riprenderla successivamente in qualsiasi momento, tramite la semplice pressione di un tasto. Perché non rendere questa operazione possibile per più giochi contemporaneamente? Molti utenti scelgono di giocare a più giochi allo stesso tempo, saltando spesso da uno all’altro. Grazie alle sue potenzialità, Xbox Series X permetterà di mettere più giochi in stand-by contemporaneamente, rendendo questa operazione estremamente comoda e semplice”

Di seguito trovate tutti i dettagli ufficiali attualmente condivisi:

Xbox Series X sarà equipaggiata da un processore Custom adhoc realizzato con la più recente architettura Zen 2 e RDNA di nuova generazione di AMD. La console supporterà anche il ray tracing con accelerazione hardware. La tecnologia Variable Rate Shading (VRS) consentirà inoltre agli sviluppatori di sfruttare la massimo la GPU e l’SSD di prossima generazione ridurrà in maniera significativa i tempi di caricamento. La potenza dovrebbe aggirarsi attorno ai 12 Teraflop.

Inoltre sfruttando la tecnologia Auto Low Latency Mode (ALLM) e offrendo agli sviluppatori nuove funzionalità tra cui il Dynamic Latency Input (DLI), Xbox Series X sarà la console più reattiva di sempre. La nuova console è stata inoltre progettata “per un futuro nel cloud” con l’integrazione di funzionalità esclusive sia nell’hardware che nel software.

Quindi sì, da oggi Project Scarlett ha un nome ufficiale: Xbox Series X, nome questo che non esclude l’arrivo di altre serie, probabilmente più economiche.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Commenti