Game Experience
LIVE

Xbox Series X: Digital Foundry propone una stima sui teraflops e sul prezzo

Digital Foundry ha realizzato un video di analisi sulla console next-gen di Microsoft, nota precedentemente come Project Scarlett e ora con il nome ufficiale di Xbox Series X.

Secondo le stime della rubrica tecnologica in questione, la GPU della piattaforma dovrebbe attestarsi intorno ai 12.3 teraflops, praticamente il doppio rispetto alla console di metà generazione Xbox One X. Per quanto riguarda il vociferato ed eventuale modello secondario più economico, che continuiamo a chiamare Xbox Lockhart, si parlerebbe invece di circa 4 teraflops.

Sempre secondo le stime e previsioni di Digital Foundry, l’SSD della console di prossima generazione dovrebbe essere in teoria più veloce di quaranta volte rispetto al disco rigido di Xbox One X. Si parla in questo senso di una velocità di lettura dati intorno ai 2,4GB/s.

Digital Foundry si aspetta poi un lancio della piattaforma al prezzo di listino di ben 499 dollari, proprio come accaduto con la console premium Xbox One X. Essendo infatti chiamata Xbox Series X, viene da pensare che sia proprio la versione più potente (e quindi più costosa) della nuova linea di prodotti Microsoft.

Lockhart potrebbe quindi far parte dei prodotti più economici, magari senza lettore disco come la All-Digital Edition di Xbox One o, chissà, una versione completamente incentrata sul cloud senza hardware tradizionale.

Esattamente in cima all’articolo potete trovare il video di Digital Foundry che abbiamo preso in considerazione per l’articolo.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi