XBOX

Come pulire la nuova Xbox Series X

Basta avere un po' di accortezza!

Lo scorso 10 Novembre 2020 Microsoft ha deciso di rilasciare in tutto il mondo Xbox Series X, nuova console next-gen del colosso americano che si è affacciata sul mercato forte di componenti hardware a dir poco all’avanguardia, con un prezzo di rilascio fissato a 499 Euro e tutto sommato contenuto se teniamo a mente il prodigio tecnologico rappresentato da questa Series X.

La console di nuova generazione di Microsoft è contraddistinta da una forma piuttosto classica, a torre, con alcuni meme che sin dopo la presentazione ufficiale da parte del colosso americano hanno iniziato a paragonarla ad un frigorifero, cosa questa questa che poi è diventata sul web un vero e proprio tormentone che ancora oggi propone i suoi frutti, ed in tal senso è impossibile non segnalare il nuovo pacchetto esclusivo denominato Power Your Memes.

In questo articolo desideriamo quindi spiegarvi come pulire Xbox Series X, operazione piuttosto facile da compiere proprio visto il design piuttosto semplice e lineare della console. Partiamo quindi immediatamente dall’iconica parte superiore di Series X, caratterizzata dall’iconica griglia con gli anelli verdi che le donano gran carattere, che gli utenti possono pulire comodamente ed in gran tranquillità l’ormai grazie all’utilizzo di un pennellino e poi di un piccolo panno delicato.

In tal senso c’è però da fare delle precisazioni: fate queste semplici operazioni con la console spenta e senza utilizzare alcun tipo di liquido per evitare di danneggiare irrimediabilmente la potente Series X. Pulita la parte superiore ora effettuate le stesse identiche operazioni anche sugli altri lati di Xbox Series X, prestando particolari attenzioni in particolar modo con la parte inferiore della console di nuova generazione, anche questa tutta forata.

XBOX SERIES X

Finite le vostre operazioni di pulizia desideriamo fare un altro appunto che a molti potrebbe sembrare banale, ma che invece per i giocatori meno attenti oppure più giovani potrebbe fare la differenza: state attenti a lasciare liberi i fori posti nella parte inferiore e superiore di Series X, questo per far sì che il sistema di dissipazione del calore possa funzionare correttamente.

Infine segnaliamo come grazie alla forma a torre di Xbox Series X la console si autopulisca da sola grazie al flusso di aria che da sotto viene risucchiato verso l’alto.
Ovviamente sì, non fatevi venire in mente di aprire Series X, svitando il pannello posto dietro la console per non perdere la garanzia ufficiale di Microsoft.
Qui sotto trovate un video che vi mostra come un noto youtuber pulisce la propria console: