XBOX

Xbox One X: secondo il director di ARK la GPU della console è un mostro

Disponibile dal 7 novembre al prezzo di 499 euro, la console di metà generazione Xbox One X ha già ricevuto molti commenti positivi da parte degli sviluppatori che stanno attualmente lavorando a varie patch di potenziamento per i propri giochi.

Infatti, anche secondo Jesse Rapczak, co-creative director di Ark: Survival Evolved, la nuova console premium di casa Microsoft è decisamente un bel pezzo di hardware. Secondo Rapczak dunque, la differenza tra Xbox One e Xbox One X è maggiore rispetto a PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro anche per via della RAM disponibile, la quale rende possibile garantire una distanza visiva aumentata oltre che texture di miglior qualità.

Per quanto riguarda la GPU invece, lo sviluppatore la considera un “vero mostro“, in quanto risulta ancora difficile stabilire quanto la console sia più potente rispetto alle altre piattaforme. L’unico dubbio del team di sviluppo riguarda la CPU, anche se presumono ci sia ancora un margine di crescita dovuto alla futura ottimizzazione e familiarità con l’hardware da parte delle software house videoludiche, le quali impareranno a padroneggiare al meglio la piattaforma in questione.

Voi invece cosa ne pensate? Quali sono i vostri dubbi sulle specifiche tecniche di Xbox One X?

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.