Game Experience
LIVE

Xbox Game Pass, Microsoft svela la prima ondata di giochi di Ottobre 2021

Troviamo Back 4 Blood tra i giochi di questo mese.

Microsoft ha annunciato da poco la prima tornata di giochi che verranno aggiunti alla line-up di Ottobre 2021 di Xbox Game Pass su console XboxPC e dispositivi mobile attraverso il Cloud.

Qui di seguito trovate i titoli in arrivo a breve nel servizio in abbonamento del colosso americano:

  • Totally Accurate Battle Simulator (Cloud, console e PC) ID@Xbox – disponibile da oggi
  • The Procession to Calvary (Cloud, Console e PC) ID@Xbox – 7 ottobre
  • Visage (Cloud, Console e PC) ID@Xbox – 7 ottobre
  • Back 4 Blood (Cloud, Console e PC) – 12 ottobre
  • Destiny 2: Oltre la Luce (PC) – 12 ottobre
  • Ring of Pain (Cloud, Console, and PC) ID@Xbox – 14 ottobre
  • The Riftbreaker(Cloud, PC e Xbox Series X|S) ID@Xbox – 14 ottobre
  • The Good Life (Cloud, Console e PC) ID@Xbox – 15 ottobre

Questi sono invece i giochi che lasceranno presto il servizio in abbonamento di Microsoft:

  • Gonner2 (Cloud, Console e PC)
  • Heave Ho (PC)
  • Katana Zero (Cloud, Console e PC)
  • Scourgebringer (Cloud, Console e PC)
  • Tales of Vesperia HD (Console e PC)
  • The Swords of Ditto (PC)

Per chi non conscesse Back 4 Blood, questo è un gioco disponibile sin dal giorno di lancio su Xbox Game Pass, titolo realizzato dagli autori di Left 4 Dead che propone un emozionante sparatutto in prima persona cooperativo. Qui è possibile vivere l’intensa campagna narrativa cooperativa a 4 giocatori, il multiplayer competitivo come umano oppure mostro in un gameplay frenetico ed accattivante.

Cosa ve ne pare di questi nuovi giochi di Ottobre 2021? Vi soddisfanno oppure no? Diteci la vostra con un commento attraverso i nostri canali social, ma intanto se volete date un’occhiata ai giochi di Settembre 2021!

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi