Game Experience
LIVE

Xbox Game Pass: i giochi che lasceranno il servizio a Marzo 2022

Microsoft ha svelato i giochi che lasceranno il servizio il 15 Marzo 2022.

Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato non soltanto la prima tornata di giochi che verranno aggiunti alla line-up di Marzo 2022 di Xbox Game Pass, ma anche i titoli che lasceranno il celebre ed apprezzato servizio di abbonamento tra pochi giorni, sia su console Xbox, che su PC ed anche su dispositivi mobile attraverso il Cloud.

Il colosso di Redmond ha infatti confermato che dalla giornata del 15 Marzo 2022 i titoli che trovate qui di seguito lasceranno il servizio:

  • Nier: Automata (Cloud, Console, e PC)
  • Phogs! (Cloud, Console, e PC)
  • Torchlight III (Cloud, Console, e PC)
  • The Surge 2 (Cloud, Console, e PC)

Microsoft ha svelato i giochi che lasceranno a breve Xbox Game Pass

È bene ricordare però come tutti gli abbonati al servizio possono acquistare ancora per pochi giorni i titoli di cui sopra, risparmiando fino al 20% grazie allo sconto dedicato a tutti gli abbonati ad Xbox Game Pass. Ovviamente lo sconto sarà valido fino alla giornata del 15 Marzo 2022, giorno questo in cui i vari giochi lasceranno la line-up di titoli offerta dal Game Pass.

Per chi non lo conoscesse, NieR: Automata è il pluripremiato gioco di ruolo d’azione, sviluppato dal noto ed apprezzato team di sviluppo giapponese PlatinumGames, con Yoko Taro a ricoprire il ruolo di director. In questo titoli i giocatori possono vestire i panni di alcuni androidi, impegnati in una missione disperata che li vede costretti nel cercare di salvare il Pianeta Terra dalla distruzione, con tutta una serie di misteriose, strambe ed un po’ sospettose macchine che sembrerebbero avere una grande voglia di vivere e di amare.

Xbox-Game-Pass-nier-automata
Fonte: Microsoft

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi