Game Experience
LIVE

Xbox, Discord è ora disponibile sulle console di Microsoft

L'integrazione con Discord è ora disponibile sulle recenti console di Microsoft.

Dopo l’annuncio ufficiale avvenuto nel corso del mese di Luglio 2022, Microsoft ha appena annunciato che da oggi, 13 settembre 2022, tutti i possessori di una console Xbox possono finalmente gustarsi l’integrazione completa con Discord, una delle piattaforme di chat più famose ed utilizzate al mondo.

Discord è ora disponibile su console Xbox

Quindi sì, a partire dalla giornata di oggi Discord Voice è disponibile su tutte le ultime console da gaming del colosso di Redmond, quindi sia le nuove Series X e Series S che tutte le console appartenenti alla famiglia One. Grazie a questo nuovo update è ora possibile chattare con chiunque su Discord tramite canali vocali o chiamate di gruppo, direttamente dalla propria console.

In questo modo quindi sono stati semplificati nettamente i passaggi richiesti per effettuare la connessione con gli amici su dispositivi mobili, Xbox e PC. Ciò significa che ora sarete in grado di vedere chi è nella chiamata e chi sta parlando con voi anche mentre state giocando sulla vostra console da gioco preferita.

Inoltre potete anche regolare il suono e passare da Discord Voice alla chat di gioco su console mentre giocate a tutti i vostri titoli preferiti.

Detto questo, per iniziare ad utilizzare la chat non dovete fare altro che recarvi sull’app mobile Discord e collegare il vostro account Discord alla vostra Xbox. Inoltre è importante sottolineare come dovrete eseguire questo passaggio anche se avete già collegato gli account. Successivamente potete unirvi a qualsiasi canale vocale Discord o chiamare direttamente sulla propria console da gaming di Microsoft.

discord-xbox
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi