Game Experience
LIVE

Xbox All Access arriverà in tanti altri paesi durante l’autunno, secondo Bloomberg

Microsoft è in procinto di lanciare il servizio in tantissimi altri paesi, secondo Jason Schreier.

Il giornalista Jason Schreier del noto portale Bloomberg ha condiviso un articolo interessante su quello che secondo lui sarebbe il futuro del servizio in abbonamento Xbox All Access di Microsoft.

Schreier ha rivelato che, stando alle sue fonti, Microsoft ha intenzione di rendere disponibile il servizio di Xbox All Access in ancora più paesi. In modo particolare, il giornalista ha spiegato che la compagnia americana triplicherà” il numero di Paesi che offriranno questo servizio di accesso al gaming.

Ricordiamo infatti che attualmente il servizio risulta disponibile esclusivamente all’interno di Stati Uniti d’America, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda e stando a quanto rivelato da Schreier già a partire da quest’autunno il servizio sarà disponibile per almeno otto Paesi aggiuntivi.

Già il capo della divisione Xbox, ossia Phil Spencer, aveva ritenuto importantissimo il servizio in questione, soprattutto in vista del lancio di Series X che dovrà avvenire nel mese di novembre.

Infine, è inutile ribadire l’utilità di questo servizio su una console come la vociferatissima Lockhart o Series S, ossia una piattaforma di fascia bassa/media più economica della Series X.

Che ne pensate? Sareste interessati all’arrivo del servizio All Access anche in Italia?

XBOX ALL ACCESS

Per chi non lo sapesse quindi, All-Access è un abbonamento che include la console, Xbox Live Gold e Xbox Game Pass, così da offrire agli utenti la possibilità di gustarsi in un colpo solo l’intero ecosistema Xbox sottoscrivendo un unico abbonamento mensile.

Questo modello di business potrebbe essere decisamente interessante qualora Series X dovesse avere un prezzo non propriamente contenuto, con gli acquirenti che potrebbero “spalmare” la cifra richiesta per acquistare la console in più mesi, essendo così abbordabile per ben più tasche.

Comunque Microsoft propone attualmente tre fasce di prezzo: 24 dollari al mese per Xbox One X, 23$ al mese per Xbox One S e 20$ al mese per Xbox One S alla digital.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: bloomberg.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi