Game Experience
LIVE

Xbox + Activision, l’acquisizione procede bene, in futuro meno esclusive legate alla piattaforma

Phil Spencer è fiducioso in merito alla buona riuscita dell'affare.

L’imponente acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft (Xbox) continua a far parlare di sé sul web, con il colosso americano che non vede l’ora di poter mettere le mani sul publisher a cui dobbiamo alcune delle Proprietà Intellettuali più importanti del mondo dei videogiochi, come per esempio Call of Duty, Diablo, Crash Bandicoot, World of Warcraft e Spyro.

L’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Xbox procede bene, stando a Phil Spencer

E proprio riguardo alla chiusura di questa imponente operazione di mercato, dal valore di circa 70 miliardi di dollari, nel corso di un’intervista concessa a Bloomberg il boss della divisione Gaming di Microsoft, Phil Spencer, ha dichiarato di avere delle “buone sensazioni” riguardo alla buona chiusura dell’affare.

Qui di seguito trovate un estratto delle dichiarazioni del CEO di Xbox, concesse in un’intervista con Bloomberg Studio 1 che segnaliamo verrà trasmessa alle ore 03:00 del 25 agosto:

“Quello che posso dire è che ho buone sensazioni per i progressi che stiamo facendo. Ma comprendo le persone che forse non sono così vicine all’industria dei giochi che fanno delle buone e difficili domande riguardo “qual è il nostro obiettivo? Cosa significa questa acquisizione? Sta restringendo il mercato? Sta facendo crescere un mercato?.

Onestamente non ho mai fatto un accordo da 70 miliardi di dollari, quindi non so quanto possa valere il mio essere fiducioso. Quello che posso dire però è che le discussioni che abbiamo avuto sembrano positive”.

In conclusione il dirigente di Xbox ha affermato come stando alla sua visione, in futuro ci saranno sempre meno esclusive legate alla singola piattaforma, in favore quindi del multipiattaforma.
In attesa di avere ulteriori informazioni a riguardo, vi ricordiamo che nei giorni scorsi l’ente antitrust dell’Arabia Saudita ha dato il via libera all’acquisizione di Activision Blizzard.

Activision Blizzard Microsoft Xbox Phil Spencer
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi