Game Experience
LIVE

WWE 2K, presto chiusi i server dell’edizione 2k19 e 2k20

Il mondo del gaming continua a collezionare ogni anno migliaia e migliaia di nuovi utenti. Il settore è uno dei più redditizi, grazie all’enorme offerta di titoli e console con cui divertirsi. Al centro del dibattito, specialmente su internet, negli ultimi anni sono finiti i siti di gioco online. La community li ha particolarmente apprezzati: i casino online con licenza AAMS, infatti, sono tra i più giocati a causa della loro ampia scelta di giochi e la semplicità nel loro utilizzo.

In questi anni, inoltre, sono finiti nel polverone mediatico anche i prodotti della 2K Sports, in particolar modo i titoli WWE 2K19 e WWE 2K20. I due videogiochi dedicati al mondo del wrestling non hanno avuto ottime recensioni, portando i titoli a subire una vera e propria crisi. Questa ha portato la casa produttrice a fermare la serie per un anno, con l’edizione 2021 che mai ha visto la luce. Ora in commercio c’è WWE 2K22, un prodotto molto più valido rispetto ai predecessori, al punto che la 2K ha deciso di chiudere definitivamente giovedì 30 giugno i server dei due precedenti titoli. Sarà sempre possibile acquistarli, ma solamente per la funzione offline.
Una decisione frutto dei buoni risultati ottenuti, rispetto a quanto visto negli anni passati. WWE 2K19 nell’ottobre del 2018 ha avuto un’accoglienza discreta, anche se il gioco è ricordato per i costanti bug e la poca inventiva nello sviluppo. Addirittura peggio è andata al capitolo successivo: WWE 2K20. Molti fan lo considerano il peggior gioco di wrestling mai realizzato, facendo crescere la delusione nei videogiocatori.

I DLC di WWE 2K22

Intanto la casa produttrice 2K Games ha annunciato l’uscita di due dlc che andranno a migliorare l’esperienza di gioco del nuovo titolo dedicato agli eroi del wrestling. Il primo si chiama Banzai Pack e al suo interno è possibile trovare leggende della World Wrestling Entertainment tra cui Yokozuna e Rikishi. Non solo, perché oltre ai due sono disponibili: The Samoan Bulldozer Umaga, Kacy Catanzano dal roster di NXT e Omos, superstar del roster di Raw. Tutti i lottatori includono anche una carta MyFaction EVO per la modalitò La Mia Fazione.
Il secondo pacchetto di aggiornamenti, invece, prende il nome di Most Wanted Pack. Qui è possibile scoprire molti combattenti richiesti dalla community di gioco, il tutto accompagnato da un trailer.

Il dlc di WWE 2K22 ha come protagonista il famoso Cactus Jack, Mick Foley, tra gli Hall of Famer più amati dal pubblico e che può vantare una carriera incredibile, diventando: tre volte campione WWE, otto volte campione WWE Tag Team, campione WWE Hardcore, campione WCW World Tag Team e due volte campione ECW Tag Team.
I videogiocatori hanno la possibilità di scaricare Vader (tre volte WCW Heavyweight Champion e WCW United States Champion). Sorpresa per i fan perché il pacchetto contiene anche Boogeyman, vermiforme con il vizio di mangiare i vermi sopra al quadrato da combattimento. Infine il campione NXT UK Ilja Dragunov e l’ex NXT Women’s Tag Team Champion Indi Hartwell.

WWE 2K

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi