Game Experience
LIVE

Wo Long: Fallen Dynasty al centro di un grandissimo leak

Sono stati rivelati armi, ambientazioni e boss del gioco

Dopo che il Team Ninja ha confermato che Wo Long: Fallen Dynasty avrà una demo giocabile, si ritorna a parlare del gioco ma questa volta nell’ottima di un grandissimo leak apparso in rete nelle ultime ore. Quindi, seppur il gioco non vedrà la luce prima del 2023 (al momento non si sa nemmeno in che periodo), stanno emergendo in rete già alcuni dettagli che potrebbero rivelare delle cose importanti sul gioco. Proprio per questo, se non avete intenzione di avere alcun tipo di spoiler (seppur non ancora confermato), vi invitiamo di non proseguire nella lettura.

Svelate armi, ambientazioni e boss di Wo Long: Fallen Dynasty

Il leak in questione è partito dal forum 4chan per poi arrivare fino a Reddit, quindi sottolineamo che non si tratta di informazioni ufficiali. Di ufficiale, al momento, sappiamo solo che Wo Long: Fallen Dynasty sarà abbastanza impegnativo facendo parte del filone dei soulslike e che sarà ambientato in una Cina dark-fantasy popolata da demoni.

Le informazioni che ci giungono da questo leak vanno ad ingrandire il materiale di cui siamo a disposizione, citando innanzitutto il combat system. Esso ruoterà attorno a cinque elementi (legno, acqua, fuoco, terra e metallo) che serviranno per avere dei stili differenti di combattimento. Ad esempio, il fuoco ha un approccio più aggressivo, la terra più difensivo, e l’acqua si concentra sui contrattacchi. Questi stili, inoltre, andranno ad influenzare il morale del protagonista.

Quest’ultimo, a sua volta, influirà sulle battaglie: più sarà alto, più avremo la possibilità di usare mosse speciali, rendendo più semplice l’operazione di sconfiggere i nemici. Lo stesso discorso vale anche per i boss, seppur in questo caso bisognerà avere un livello di morale più alto. Inoltre, lo stato del nostro personaggio influisce anche sulla difesa, che ci permetterà di interrompere gli attacchi. Ogni tipo di arma avrà un suo specifico contrattacco e si può saltare per sferrare degli attacchi dall’alto che possono arrecare più danni ai nemici.

Per quanto riguarda la storia di Wo Long: Fallen Dynasty, invece, è previsto che i primi tre atti riguardano la ribellione dei Turbanti Gialli, i dieci Comandanti e la campagna contro Dong Zhuo. Si avrà la possibilità di affrontare diversi personaggi storici come Zhang Jue, Lu Bu, Dong Zhuo e tanti altri. Ma saranno presenti anche delle figure mitologiche cinesi come boss da affrontare.

Infine, il leak cita un grande arsenale di armi che potrà essere usato dai giocatori per farsi spazio tra i nemici e avanzare nella storia, comprendente spade, doppie spade, lance, martelli, mazze, scudi, pugnali, archi e tanto altro. Inoltre, sarà presente anche il loot, seppur in maniera più semplificata rispetto a quello di Nioh.

wo long: fallen dynasty
Fonte: Reddit

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi