Game Experience
LIVE

UNO: disponibile il DLC Fenyx’s Quest

La mitologia greca incontra il celebre gioco di carte!

Ubisoft ha appena rilasciato il nuovo DLC per il celebre gioco per console UNO: stiamo parlando di Fenyx’s Quest.

Questo nuovo contenuto aggiuntivo, ispirato come suggerisce con forza il nome ad Immortals Fenyx Rising, nuova IP apprezzata da pubblico e critica con protagonista la semidivinità alata Fenyx impegnata in una missione per salvare gli dèi dell’Antica Grecia. Questo DLC Fenyx’s Quest aggiungerà un tocco di mitologia greca alla classica esperienza di UNO con nuove funzionalità basate sugli elementi più iconici dell’Isola d’oro.

Fenyx’s Quest è ora acquistabile su PlayStation 4, le console Xbox One, Nintendo Switch, Windows PC e presto anche su Stadia al prezzo di €4.99. Fenyx’s Quest sarà ovviamente giocabile anche su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, attraverso la funzione di compatibilità. Inoltre, è anche possibile acquistare la UNO Ultimate Edition al costo di €19.99 per accedere a Fenyx’s Quest e a tutti gli altri DLC di UNO. 

Con Fenyx’s Quest, i giocatori potranno divertirsi con il gioco UNO in un’ambientazione avvincente, che include un tabellone ispirato all’Isola d’oro, alcune carte a tema esclusive e la colonna sonora di Immortals Fenyx Rising. L’obiettivo sarà completare la missione di Fenyx per liberare gli dèi e annullare la maledizione di Tifone. All’inizio di ogni partita, ai giocatori sarà assegnata una delle quattro divinità maledette da liberare, in base alla quale riceveranno anche la relativa benedizione come effetto passivo:

  • Afrodite: diventi immune a tutti i danni di Tifone.
  • Efesto: per ogni tre carte giocate, scarti tutte le carte di un determinato colore.
  • Atena: quando l’avversario estrae una carta poiché non ha alcun abbinamento possibile, scarti una carta a caso.
  • Ares: ogni volta che una carta viene giocata, vengono scartate due carte a caso dello stesso colore.
UNO-Fenyx’s Quest

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi