Game Experience
LIVE

Twitch: Streamer bannato dopo il caos creato al Crazy Cat Café di Milano

Oh, Oh mi è sembrato di vedere un BAN.

Quando basta davvero poco a mettere in difficoltà un locale o un esercizio dopo un 2020 veramente difficile a causa della Pandemia. Soprattutto quei locali che offrono quella particolarità che attira molto i turisti e gli amanti del genere. Crazy Cat Café a Milano è capace di dare ai visitatori la pace sorseggiando un buon caffè in compagnia di simpatici mici che “vivono” nel locale. In questi giorni è successo un fatto spiacevole, uno streamer di Twitch ha voluto disturbare la quiete del Crazy Cat Café per dar spettacolo ai suoi “seguaci“.

Non faremo il nome, non pubblicheremo la foto di questo “personaggio pubblico” perché pensiamo che l’oblio sia la cosa migliore da fare in questi casi.

Il ragazzo è entrato nel locale, senza mascherina, disturbando la clientela e i gatti del posto con urla, peti registrati e frasi da cintura nera di maleducazione. Crazy Cat Café ha poche regole ma servono per dare a tutti una sensazione di Relax: Non parlare a voce alta, non disturbare i gatti, sii educato ( regole che, tra l’altro, dovrebbero essere adottate ovunque, gatti o non ).

twitch streamer Crazy Cat Café

Lo streamer di Twitch è stato cortesemente invitato dal personale del Crazy Cat Café a uscire. Da lì i suoi fan sono intervenuti in live dicendogli cosa fare, incitandolo e hanno iniziato a chiamare il locale offendendo o facendo scherzi. Il peggio è arrivato con la tempesta di recensioni negative su Google da parte dei follower dello streamer.

Esasperati i gestori del Crazy Cat Café hanno fatto un appello sui social per combattere l’odio con l’amore, invitando a lasciare una recensione positiva in modo da poter evitare danni inimmaginabili all’attività che deve riprendersi dopo il duro colpo causato dal Covid-19.

twitch streamer Crazy Cat Café

Effettivamente possiamo dire che ieri il BAN è arrivato per lo giovane streamer che si è anche recato al Crazy Cat Café per scusarsi e spiegare l’accaduto, dando la colpa ad alcune mele marce della sua community.

Speriamo che la moda degli streamer o dei “VIP” che vediamo spesso passare in TV, dove si fa del facile umorismo con scherzi e creando situazioni che mettono in difficoltà le persone e la loro attività, cessi per sempre. Possiamo dire, con gioia, che le persone hanno messo le famose 5 Stelle al Crazy Cat Café anche se non ci sono ancora state, dimostrando solidarietà e che l’unione fa la forza. I mici ringraziano!

Vi ricordiamo che è sempre possibile visitare il locale e recensirlo se avete piacere!

Fonte: Multiplayer

Articoli correlati

Marco Soldà

Marco Soldà

Attore, Doppiatore, Scrittore e appassionato di tutto ciò che è Nerd. Dal suono del Commodore 64 alle console Next-Gen. Amo il retrogame e le serie che mi fanno sognare come Final Fantasy, The Legend of Zelda, Metal Gear e tante altre. Viaggio tra il Doppiaggio e il Gaming passando anche per la scrittura. Il tutto con sano entusiasmo!

Condividi