Game Experience
LIVE

Tiny Tina’s Wonderlands, l’aggiornamento next-gen è a pagamento

L'upgrade next-gen sarà a pagamento

Oltre a rilasciare il primo trailer di gameplay di Tiny Tina’s Wonderlands, Gearbox Software e 2K Games hanno anche dettagliato le varie edizioni e i bonus di pre-ordine. Una di queste edizioni è la Next-Level Edition che è completamente ottimizzata per Xbox Series X|S e PS5, e costa 74.99 euro. Le versioni PS4 e Xbox One del gioco sono giocabili su console current-gen, e non saranno ottimizzate per le stesse.

Inoltre, se si vuole passare dalle versioni PS4 e Xbox One rispettivamente a PS5 e Xbox Series X|S, è possibile farlo per un “costo aggiuntivo”. Come ha spiegato 2K Games infatti:

“Un disco di gioco PS4 di Tiny Tina’s Wonderlands Standard Edition può essere aggiornato a una copia digitale PS5 (che è stata ottimizzata per PS5) per un costo aggiuntivo; questo richiede che il disco PS4 sia inserito in una PS5 con un’unità disco.”

La Chaotic Great Edition, che costa invece 89.99 euro e include una copia digitale della versione current-gen per chi la acquista sulla generazione di console precedente, rendendola la versione “Dual Entitlement“.

Tiny Tina’s Wonderlands è in uscita il 25 marzo 2022 per Xbox Series X/S, Xbox One, PS4, PS5 e PC. Qui di seguito trovate la descrizione del videogioco:

“Vivi un’avventura epica piena di armi uniche, stravaganti e prodigiose! Tuffati nel vortice di proiettili, lame e magie del caotico mondo fantasy partorito dall’imprevedibile mente di Tiny Tina. Crea il tuo eroe multiclasse, affronta mostri bizzarri e saccheggia dungeon pieni di bottini. Spara, fendi, lancia incantesimi: la tua missione è fermare il malvagio Signore dei draghi. Chiunque può unirsi al gruppo e partire all’avventura. La regola è una sola: dimostrare di essere caotici veri!”

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi