Game Experience
LIVE

TIM: segnalati gravi disservizi alle linee in tutta Italia

Molti utenti sono impossibilitati a collegarsi online da oltre 24 ore.

Quest’oggi, mercoledì 1 dicembre 2021, sono giunte in redazione numerose segnalazioni da parte dei nostri lettori dove ci vengono segnalati dei malfunzionamenti importanti alle loro linee, sia fisse che mobile, di TIM. Inoltre è bene sottolineare come queste segnalazioni provengono da utenti sparsi per tutto il Bel Paese, spaziando da nord a sud senza soluzione di continuità.

A conferma di queste problematiche, è possibile leggere anche un articolo a riguardo presso i nostri colleghi di Multiplayer.it. Inoltre dando un’occhiata a Downdetector, noto portale online che si occupa di tenere conto proprio dei disservizi delle varie compagnie, è possibile vedere chiaramente oltre 1.000 segnalazioni provenienti nelle ultime ore dai clienti della compagnia in tutta Italia.

Stando a questo sito quindi, la maggior parte di queste 1000 segnalazioni provengono dalle regioni del centro e del nord d’Italia, precisamente dalle città di Torino, Firenze, Milano, Bologna, Bergamo, Padova, Verona ed infine Napoli. Si segnala inoltre come attualmente questi disservizi sembrano riguardare sia le reti fisse che quelle mobile, ovviamente di TIM.

Specifichiamo inoltre come molti nostri lettori ci abbiano segnalato come i problemi riguardanti le loro connessioni internet siano piuttosto gravi, con dei disservizi che vanno avanti da ben 24 ore e con l’impossibilità totale di potersi collegare online. TIM ha comunque affermato di essere a conoscenza della situazione e di essersi messa immediatamente al lavoro per cercare di risolvere il tutto nel minor tempo possibile.

E voi state ancora riscontrando problemi con le vostre connessioni internet? Fateci sapere com’è la vostra situazione attraverso un commento condiviso direttamente sui nostri canali social!

Continuate a seguirci per non perdervi l’evolversi di questa situazione.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi