PC

The Sinking City: Gli sviluppatori raccomandano di non acquistarlo su Steam

The Sinking City, titolo investigativo realizzato da Frogwares e pubblicato da Nacon, dopo una lunga serie di problematiche fra lo sviluppatore e il publisher, ritorna finalmente sullo store di Valve, cioè Steam, tuttavia la stessa Frogwares chiede a gran voce di non acquistare quella versione li.

Ebbene, in un Tweet pubblicato di recente, la casa di sviluppo suggerisce agli utenti di non acquistare il prodotto, a detta loro (da quanto si legge nel comunicato) la versione di The Sinking City presente su Steam non è stata sviluppata da Frogwares, altri aggiornamenti sulla questione arriveranno a breve.

Attualmente non ci sono ulteriori dettagli in merito all’evento, quindi rimanete sintonizzati sul sito per essere tempestivamente avvisati, ricordiamo che il titolo è stato ritirato dal mercato per via di una disputa legale fra lo studio di sviluppo e Nacon nell’agosto del 2020 dopo una violazione da parte del publisher su diverse clausole dell’accordo di licenza per il gioco, trovandosi così costretta a pagare a Frogwares la cifra di ben 1 milione di dollari.

Il prodotto è stato riemesso sugli store (Steam e annessi) dal mese scorso a seguito di una decisione della Corte d’appello di Parigi secondo la quale ha condannato Frogwares ad aver illegalmente chiuso il contratto stipulato con Nacon. Semplicemente, il The Sinking City disponibile attualmente sul Steam è, di nuovo, quello pubblicato dalla compagnia francese, quindi la software house non vuole più averci a che fare.

Ci teniamo a segnalarvi che pochi giorni fa gli stessi sviluppatori hanno dichiarato che la versione per PlayStation 5 sarà creata e pubblicata da loro, questo comporta che la versione per PlayStation 4 non può essere aggiornata perché è pubblicata da Nacon, quindi deve essere considerata come qualcosa di dissimile.

Vi comunichiamo inoltre che Black Desert Online, titolo sandbox MMORPG sviluppato e pubblicato da Pearl Abyss originariamente nel 2015 si trova adesso in forma gratuita per un tempo limite sulla piattaforma di Valve, cioè Steam.

Ricordiamo che The Sinking City è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.