Game Experience
LIVE

The Last of Us 2: Derek Phillips sta lavorando ad un nuovo progetto “epico”

L'attore sta lavorando ad un nuovo videogioco?

The Last of Us: Parte II è senza ombra di dubbio uno dei giochi più apprezzati sia dal pubblico che dalla stampa specializzata, quello che possiamo definire senza timore di smentita come il secondo atto del primo capitolo della serie, approdato sul mercato nell’ormai lontano 2013 in esclusiva su PlayStation 3.

Prima di proseguire nella stesura di questo articolo ci teniamo a specificare come più in basso siano presenti degli spoiler riguardanti alcuni eventi della storia della Seconda Parte della serie targata Naughty Dog, per cui non proseguite nella lettura della notizie se non avete ancora giocato la pluripremiata esclusiva per PlayStation 4.

Fatta questa doverosa precisazione, proprio in queste ore Derek Phillips, attore che ha vestito i panni di Abby all’interno di The Last of Us: Parte II, ha pubblicato un nuovo post attraverso i propri canali social ufficiali dove ha rivelato di essere attualmente alle prese con nuovo progetto “epico”, il tutto facendo ovviamente uso della sua tuta da mocap.

Il papà di Abby di The Last of Us 2 è pronto a tornare in azione

Purtroppo il buon Phillips non ha condiviso ulteriori informazioni circa questo nuovo progetto in sviluppo, con molti fan che hanno ovviamente subito pensato alla tanto chiacchierata Parte 3 di The Last of Us, oppure ancora potrebbe trattarsi di un nuovo capitolo di Call of Duty, visto che l’attore ha interpretato uno dei protagonisti del recente Call of Duty: Vanguard, approdato sul mercato di tutto il mondo nel corso del mese di novembre 2021.

Inoltre tra le altre possibilità potrebbe esserci anche una nuova Proprietà Intellettuale in sviluppo presso Naughty Dog, questo a causa proprio della vicinanza con il team di sviluppo americano di proprietà di Sony Interactive Entertainment.
Qui di seguito trovate quindi il messaggio condiviso da Derek Phillips:

“Di nuovo dentro la mia sexy tuta da mocap. Non vedo l’ora di condividere con voi ciò su cui sto lavorando! Sarà epico!”.

Infine prima di salutarci è bene segnalare come al momento della stesura di questo articolo non sia affatto chiara nemmeno la natura di questo nuovo progetto a cui sta lavorando Phillips, seppur appaia piuttosto chiaro come si tratti di un nuovo videogioco visto l’utilizzo di una tuta mocap, utile per registrare i movimenti degli attori e poi trasportarli nel gioco di turno.

The-Last-of-Us-Papa-Abby
The Last of Us
Fonte: Instagram

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi