Game Experience
LIVE

The Cuphead Show, il nuovo trailer svela la data di uscita

Netflix ha annunciato la data di uscita della nuova Serie TV.

Netflix ha pubblicato proprio in questi minuti un nuovo trailer di The Cuphead Show, la serie animata dedicata all’ormai celebre titolo run & gun a firma di Studio MDHR. Questo nuovo filmato si è inoltre preso il compito di andare ad annunciare la data di uscita di questa nuova serie televisiva.

La nota piattaforma ha quindi affermato che questa serie televisiva dedicata al run&gun di Studio MDHR sarà pubblicata nel corso del 18 febbraio 2022.
Anche in questa nuova serie animata, contraddistinta dallo stile classico dei prodotti di animazione degli anni ’20, gli spettatori potranno seguire le mirabolanti e spericolate avventure di Cuphead e Mugman, due tazze che sì, alla fine cedono all’ingordigia e vendono la propria anima al diavolo.

A questo punto non perdete altro tempo e gustatevi il nuovo filmato qui sotto, buona visione:

Qui sotto trovate la descrizione ufficiale di The Cuphead Show:

“Basato sul pluripremiato videogioco che ha fatto irruzione sulla scena videoludica con uno splendido stile di animazione retrò, The Cuphead Show! è una serie comica che segue le disavventure uniche dell’adorabile e impulsivo furfante Cuphead e del suo cauto ma facilmente influenzabile fratello Mugman. Mentre i due perlustrano il loro surreale mondo – le Inkwell Isles – in cerca di divertimento e avventura, si guardano sempre le spalle a vicenda. A meno che non sia rimasto solo un biscotto, nel qual caso ogni tazza è per sé. The Cuphead Show! combina delizie nostalgiche, gag divertenti e una sana dose di paura, specialmente quando una nemesi ridicolmente strana, il Diavolo in persona, arriva sulla scena per giocare con i nostri eroi.”

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi