Nel corso della live-streaming di “Knee” è accaduto un episodio al quanto singolare all’interno di TEKKEN 7. Il campione degli sport elettronici ha infatti combattuto online contro un certo OKSavingBank. Questo utente però ha schierato in campo il personaggio di Devil Kazumi che normalmente è presente solamente nella story mode. Si tratta perciò di un cheater che ha modificato intenzionalmente la struttura del gioco.

Grazie alla sua grande esperienza lo streamer è riuscito in ogni modo a tenere testa al suo avversario. Inoltre è riuscito a vincere ben due round facendolo scappare al terzo. La strategia è stata quella di utilizzare Paul Phoenix e assestare i colpi di Death Fists ben piazzati.

TEKKEN 7 è disponibile ora su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.

Commenti