Game Experience
LIVE

Taito e Microids stanno per lanciare i revival di due IP storiche

Il team francese di Microids si occuperà di questi due nuovi giochi!

Gli sviluppatori francesi di Microids hanno da poco annunciato una nuova partnership con il team di sviluppo giapponese Taito, al fine di riportare in vita due sue IP storiche con due nuovi videogiochi.

Microids ha pubblicato sul proprio sito web ufficiale l’annuncio in questione, rivelando che questi due giochi si trovano attualmente già in sviluppo presso i loro team.

Con questo comunicato ufficiale è stato anche dichiarato che tutti e due i giochi basati su IP storiche di Taito saranno disponibili durante l’anno 2022.

Stéphane Longear, il CEO di Microids, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla situazione che riportiamo esattamente qui di seguito.

La nostra strategia internazionale di sviluppo sta andando molto bene e siamo orgogliosi di poter collaborare con quelli di Taito. Siamo lieti che il colosso giapponese ci abbia affidato in maniera completa lo sviluppo di questi titoli. Non vediamo l’ora di poter svelare questi due progetti a cui stiamo lavorando e siamo davvero convinti che sorprenderanno tante persone!

Sono arrivate dichiarazioni sulla partnership anche da parte del presidente di Taito, ossia Katsuhiko Iwaki.

Abbiamo piena fiducia nelle capacità di Microids per riportare in vita queste due nostre licenze storiche, grazie a giochi che usciranno nel corso dei prossimi mesi. I giocatori rimarranno sorpresi di poter vedere questi giochi su console moderne.

A questo punto, non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale di questi due progetti, di cui purtroppo non sappiamo ancora nulla. Taito, tra le sue IP, può vantare di nomi come Space Invaders, Bubble Bobble e Puzzle Bobble (o Bust-A-Move) tra i tanti.

taito

Che ne pensate? Quale gioco vorreste veder tornare in gran forma?

Fonte: microids.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi