Game Experience
LIVE

Svelato il cast della serie One Piece di Netflix

Vediamo quali volti prenderanno parte alla serie

Netflix ha rivelato da poche ore quello che sarà il cast della serie live action di One Piece. Una parte dei volti che daranno vita ai personaggi è dunque stata svelata, nella precisione quelli di Luffy e alcuni membri della sua ciurma, vale a dire Nami, Sanji, Zoro e Usop.

inaki godoy

L’annuncio è stato accompagnato da un corto filmato condiviso su Instagram nel quale gli attori si presentano ai fan. Gli attori che daranno vita all’opera di Eiichiro Oda sono: Inaki Godoy (Go, Youth!, Who Killed Sara?), che sarà Monkey D. Luffy, Mackenyu (Rurouni Kenshin: Final Chapter, Pacific Rim: Uprising) nel ruolo di Roronoa Zoro, Emily Rudd (Fear Street, Hunters) sarà invece Nami, e Jacob Romero Gibson (Greenleaf, All Rise) nel ruolo di Usop e infine Taz Skylar (Boiling Point, Villain) nel ruolo di Sanji.

La serie si basa sull’ultra-popolare manga di Eiichiro Oda, e la prima stagione della serie, composta da dieci episodi per Netflix, si fonderanno sull’arco narrativo di Romance Down. Non è ancora noto quando la serie sbarcherà sul popolare servizio streaming. Alcune voci di corridoio vorrebbero l’inizio delle riprese entro fine anno e, se ciò fosse vero, la prima stagione potrebbe debuttare su Netflix in un qualche momento del prossimo 2022.

637e3add5d3cb7bf3f40dea59145d682

Lo scetticismo intorno a questo adattamento è palpabile e forte in rete. Molti fan di One Piece si aspettano poco da quest’opera e, in un certo senso, si può comprendere perché. Gli adattamenti di manga e opere affini raramente hanno colpito nel segno, quindi è normale partire un poco prevenuti a riguardo. Io cercherò di sospendere il giudizio fino al lancio, e il mio consiglio è di fare altrettanto. Male che vada avremo poi una nuova serie fallimentare da criticare sui social! E voi, cosa ne pensate? Diteci la vostra nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme!

Fonte: The Verge

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi