Game Experience
LIVE

Super Mario 3D World + Bowser Fury: per la rete spuntano i primi dettagli su risoluzione e framerate

Manca ormai poco al lancio e Nintendo ha concesso alla stampa internazionale l’opportunità di provare Super Mario 3D World + Bowser’s Fury, riedizione del platform uscito su Wii U.

Oltre ai numerosi resoconti delle prove, in rete sono apparsi anche i primi dettagli di natura tecnica. Eurogamer spiega che la rimasterizzazione del gioco base, Super Mario 3D World, gira a 60fps sia in configurazione docked che in mobilità. Diverso, invece, il framerate dell’avventura aggiuntiva: Bowser’s Fury presenta un framerate di 60fps solo in modalità casalinga, mentre in configurazione portatile non supera i 30fps. Il nuovo contenuto, ricordiamo, è stato sviluppato appositamente, e con tutta probabilità gira su una versione più recente del motore grafico che, di conseguenza, potrebbe risultare più pesante da gestire.

Per quanto riguarda la risoluzione, GameReactor riferisce che Super Mario 3D World gira a 720p in mobilità e a 1080p in docked. Parlando di Bowser’s Fury, invece, cita solamente la risoluzione 720p, senza specificare se è valida in entrambe le modalità, o solo in una delle due.

Super Mario 3D World

  • 1080p 60fps (docked)
  • 720p 60fps (portatile)

Bowser’s Fury

  1. 720p 60fps (docked, da confermare)
  2. 720p 30fps (portatile)
Super Mario 3D World

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, https://game-experience.it/ è qui per voi!

Fonte: Nintendolife

Articoli correlati

Alex Ulino

Alex Ulino

Classe ‘94. Ancora vive la rivalità SEGA-Nintendo con molta euforia. Rimpiange i tempi del MegaDrive e del Dreamcast. I ricordi migliori sono legati a Sonic Adventure e Phantasy Star Online. Vive con la pazienza di Ryo, la velocità di Sonic. Sogna ancora un ritorno di SEGA nel mondo delle console: un Dreamcast 2.0 è quello che ci vuole in un mercato troppo piatto.

Condividi