Game Experience
LIVE

State of Decay, Undead Labs mostra in foto la crescita del team

Undead Labs ha pubblicato due foto comparative

Undead Labs ha rilasciato due foto che evidenziano quali erano le dimensioni del team di sviluppo durante il primo State of Decay e come la forza lavoro di sviluppo è cresciuta per la realizzazione di State of Decay 3. Il numero di sviluppatori originali è cresciuto da tredici a più di cento sviluppatori attuali.

State of Decay 3 Undead Labs

Notate che nella prima foto Undead Labs era ancora un team indipendente, mentre nella seconda foto fa parte di Xbox Game Studios. Un dettaglio non da poco per apprezzare l’aumento del personale. Naturalmente, nel mezzo c’è stato anche il successo di State of Decay 2, un titolo rilasciato in sordina ma ha prosperato grazie a un supporto davvero eccezionale, che continua ancora oggi e lo ha trasformato in uno dei migliori giochi di zombie sul mercato.

A quanto pare Microsoft e Xbox Game Studios vogliono fare le cose in grande con State of Decay 3

L’aumento di personale alza anche l’asticella per State of Decay 3, cioè che sarà un prodotto di AAA e non AA come il capitolo 2. In questo modo Undead Labs avrà più risorse a disposizione per dare vita alle sue idee. L’utilizzo del motore grafico Unreal Engine 5 dovrebbe inoltre aiutare gli sviluppatori a raggiungere questo risultato, decidendo quindi di scartare la propria tecnologia proprietaria forse non particolarmente all’altezza del compito. In questo modo, il comparto grafico in-game potrebbe avvicinarsi davvero a quanto visto nel trailer in CGI dedicato a State of Decay 3.

Vi ricordiamo che State of Decay 3 è in sviluppo per Xbox Series X e S e PC. Il titolo non ha ancora una data di rilascio.

state-of-decay-3

Cos’è State of Decay?

State of Decay è un gioco d’azione-avventura, survival horror e stealth sviluppato da Undead Labs e pubblicato da Microsoft Studios. Mette l’accento su come le abilità di leadership del giocatore si oppongono a un assalto di problemi, come la diminuzione delle risorse di sopravvivenza, la fiducia e il morale del gruppo, lo sterminio degli zombie, le difese della base e la vita delle persone. Il gioco combina elementi di sparatutto, stealth, giochi di ruolo e di strategia e il gioco sfida i giocatori a sopravvivere esplorando, scavando e combattendo i non morti.

Il titolo contiene elementi di combattimento in terza persona e di simulazione (costruzione di basi e avamposti). Il giocatore è a capo di un piccolo gruppo di sopravvissuti e può seguire la trama o eseguire compiti che assicurano la sopravvivenza della loro comunità.

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi