Game Experience
LIVE

Starfield riceve nuovi artwork dedicati a basi e navi spaziali

Le nuove immagini di Bethesda permettono ai fan di farsi un'idea circa la strutture presenti nel gioco.

In attesa che Bethesda possa pubblicare il primo video gameplay di Starfield, il publisher acquisito di recente da Microsoft ha condiviso tutta una serie di nuovi artwork dedicati alla proprio nuovo progetto, in arrivo tra qualche mese su console Xbox Series e PC.

Grazie a queste nuove illustrazioni i fan possono gustarsi alcuni interni di navi e basi spaziali, rendendo ben chiaro lo stile da “NASApunk” che contraddistingue il nuovo gioco. Inoltre in alcune di queste immagini è possibile notare anche la presenza di alcuni esseri umani, contraddistinti in un caso specifico anche da una giovane età, con tanto di tenero gatto nero a seguito della coppia di essere umani.

Inoltre sempre analizzando gli artwork in questione è possibile costatare come il team di sviluppo americano abbia lavorato duramente per riprodurre, in modo preciso e credibile, queste strutture, capaci di offrire spazi piuttosto stretti contraddistinte da un ampio uso di oggetti tecnologici, tubi, congegni meccanici ed altre cose di questo tipo.

Bethesda ha pubblicato nuove concept art di Starfield

Prima di lasciarvi alle immagini in questione, segnaliamo come Starfield sarà quasi certamente il grande protagonista dell’Xbox & Bethesda Showcase 2022, evento che ricordiamo essere fissato nel corso della giornata del 12 giugno 2022 alle ore 19:00 italiane. Cliccate al seguente link per avere tutte le informazioni a riguardo.

Vi ricordiamo infine che Starfield approderà in esclusiva su Xbox Series X ed Xbox Series S e PC della giornata del’11 novembre 2022, il tutto con la possibilità di poterlo giocare sin dal giorno di lancio anche su Xbox Game Pass.

Fonte: Reddit

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi