Secondo quanto riferito da Ryan McCaffrey, giornalista presso il portale IGN US, all’interno del gameplay di Star Wars Jedi: Fallen Order non ci saranno smembramenti umani per ordine di Disney.

McCaffrey ha parlato proprio con il senior designer presso Respawn Entertainment, ossia Justin Perez, il quale gli ha spiegato che gli smembramenti saranno possibili da effettuare solo nei confronti dei droidi e delle altre varie creature di gioco, le cui arti saranno spesso tranciabili tramite i combattimenti con la famosa spada laser.

Per quanto riguarda gli umani invece, lo sviluppatore avrebbe chiarito che gli smembramenti al limite saranno presenti soltanto nelle parti più salienti della storia, come ad esempio filmati o boss-fight, sempre per decisione di casa Disney.

Voi cosa ne pensate di questa cosa? In cima all’articolo trovate un video di IGN a riguardo, mentre qui sotto abbiamo riportato un video esplicativo sul combat system del videogioco in questione.

Ricordiamo che Star Wars Jedi: Fallen Order sarà disponibile all’acquisto a partire dal 15 novembre 2019 per le piattaforme PC Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One, con supporto alle console di metà generazione PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Commenti