NOTIZIE

Star Wars Battlefront II: EA non ha ancora deciso se reintrodurre le microtransazioni

Il Chief Financial Officer di Electronic ArtsBlake Jorgensen, durante la NASDAQ Investor Conference, è tornato nuovamente sull’annosa questione delle microtransazioni presenti in Star Wars Battlefront II dichiarando che il colosso canadese non ha ancora deciso se riattivare in futuro questo funzioni nel gioco.

Eccovi le sue dichiarazioni:

“È chiaro che siamo molto concentrati sull’ascoltare i consumatori e sul comprendere ciò che desiderano, cosa che evolve in continuazione. Stiamo lavorando per migliorare il sistema di progressione. Abbiamo disattivato le microtransazioni per darci l’opportunità di lavorare sul sistema di progressione interno al gioco, stiamo continuando a farlo. Credo ci sarà un aggiornamento questa settimana e poi un altro ancora durante la prossima

Con il passare del tempo, arriveremo ad una decisione su come vorremo inserire nel gioco le microtransazioni, o sul fatto di non inserirle affatto, o sulle caratteristiche che dovranno avere”

A questo punto non ci resta che attendere la decisione definitiva da parte di Electronic Arts se reintrodurre o meno le microtransazioni nell’FPS di DICE.

Cliccate qui per leggere la nostra recensione del gioco.

Vi ricordiamo infine che Star Wars Battlefront II è disponibile all’acquisto dal 17 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.