Game Experience
LIVE

Star Citizen: Dieci giorni da free-to-play, buona occasione per provarlo

Chi fosse incuriosito da questo progetto e la sua lunghissima storia, potrà provare con mano

Star Citizen è sicuramente uno dei titoli a più lunga gestazione della storia recente del gaming. Il gioco, ancora disponibile in modalità ad accesso anticipato per i suoi backer, è ancora lontano dal lancio (ancora mai annunciato) e continua a raccogliere fondi con cui espandere i propri confini. Forse proprio nella speranza di dare una nuova spinta al progetto, il gioco sarà presto reso free-to-play.

Star Citizen Wallpaper

Star Citizen sarà di libero accesso per un periodo limitato: soli dieci giorni, a cominciare dal prossimo 25 febbraio 2021. Per scaricarlo non dovrete fare altro che recarvi sul sito ufficiale del gioco, ivi inserire il codice “GETINTOTHEVERSE” (niente virgolette, tutto maiuscolo) e dunque procedere al download del client di gioco. Potete fare tutto ciò dal seguente link.

Star Citizen, al momento, è giunto alla versione 3.12 della sua fase alpha, e vi permetterà di esplorare le vastità dell’universo a bordo di una delle navi attualmente disponibili, vale a dire la Anvil Arrow, il MISC Prospector, il MISC Freelancer, la Consolidated Outland Mustang Alpha, il Drake Dragonfly e la RSI Aurora MR. Il gioco, attualmente, vanta solo alcune delle feature che si ripromette di offrire quando sarà completo. Attualmente potete dedicarvi al combattimento, al mining e al commercio. Il gioco, disponibile solo su PC, è piuttosto esigente in termini hardware, quindi vi raccomandiamo di verificare che sia nelle vostre possibilità eseguirlo a dovere. Per agevolare i caricamenti, si consiglia caldamente l’installazione su un SSD.

star citizen into the void

Intanto i molti fan della serie rimangono ancora in paziente attesa di notizie relative alla possibile release di Star Citizen in forma finita. Anche la campagna single player, Squadron 42, dopo un annuncio con tanto di trailer è sparito dai radar e ancora deve veder svelata la sua data di lancio. Una situazione, quella di questo gioco, che sicuramente non si adatta a chi sia meno paziente d’un santo. La speranza, ovviamente, è che qualcosa si muova prima o poi. Quantomeno per il bene di chi ci ha investito soldi.

Fonte: Twinfinite

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi