Game Experience
LIVE

Stando agli analisti il Cloud Gaming è destinato a crescere in maniera esponenziale

Si prevedono oltre 13,5 miliardi di dollari entro il 2026

Quello del cloud gaming è un settore relativamente nuovo, che ancora deve mostrare il suo pieno potenziale al resto dell’industria videoludica. Di questo è fortemente convinta DFC Intelligence, che ha pubblicato il report Cloud Gaming and Interactive Streaming: Analysis and Forecasts 2021-2026, nel quale viene affermato come il mercato dei giochi in cloud e lo streaming interattivo godranno di una crescita, entro il 2026, fino a 13,5 miliardi di dollari.

xCloud

Un balzo in avanti veramente notevole se paragonato a oggi, anno nel quale l’intero mercato del cloud gaming ha generato solo 1,23 miliardi di dollari. “Al momento la maggioranza delle entrate arriva da servizi di abbonamento, tuttavia la maggioranza della crescita avverrà da prodotti e servizi che non sono legati a uno specifico servizio di abbonamento”, recita il report in questione.

DFC Intelligence prosegue affermando che cose come i giochi live, i contenuti creati dagli utenti e il pubblico dei videogiochi saranno di grande aiuto per la crescita dei ricavi del cloud gaming. Il report prosegue dichiarando anche come l’utilizzo di maggior successo del cloud gaming sarà quello con esperienze che “non sono necessariamente di natura competitiva”, e vedrà il coinvolgimento degi spettatori che interagiranno con giocatori professionisti o influencer.

“Il cloud gaming non è relativo alla distribuzione di giochi di fascia alta convenzionali, ma piuttosto all’opportunità di creare nuove forme di giochi monetizzabili e intrattenimento interattivo che possono esistere solo adoperando la distribuzione cloud”, afferma il report. Non resta che armarsi di pazienza e aspettare, per vedere quanto vicini o meno siano riusciti ad arrivare alla realtà gli esperti analisti di DFC Intelligence con questo report.

Voi cosa ne pensate, invece, del mercato del cloud gaming? Ritenete verosimile che sia un mercato prossimo a una crescita esponenziale o siete convinti non abbia le carte in mano per una crescita tanto vertiginosa?

Fonte: GamesIndustry

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi