Game Experience
LIVE

Splitgate non includerà alcuna modalità battle royale

Almeno non per il momento

Il successo di Splitgate, sparatutto a cavallo tra Portal e Halo, è già grande prima del lancio ufficiale del gioco, con una folta schiera di giocatori già impegnati dalla fase di beta del gioco e della Stagione 0 tutt’ora in corso. Il gioco, sviluppato da 1047 Games, ha un ricco futuro pieno di novità, tuttavia nei piani dei developers non rientra per il momento nessuna modalità battle royale.

Splitgate

Con Splitgate non si cercherà dunque di cavalcare l’onda di grande successo che da diversi anni interessa il genere dei battle royale – un genere, diciamocelo, oramai decisamente saturo. La decisione di escludere, almeno per ora, tale modalità dal gioco è stata espressa dal team di sviluppo mediante Twitter, in risposta a un’utente che chiedeva se in futuro era prevista la modalità che ha fatto la fortuna di titoli come Fortnite e Apex Legends.

“Mai dire mai, ma per ora non c’è nulla in cantiere”. Questa è la risposta data all’utente. Una risposta che, sebbene non chiuda la possibilità che in futuro le cose cambino, chiarisce senza mezzi termini che per il momento non c’è alcun piano per introdurre la modalità battle royale in Splitgate. Al momento dunque pare che il team sia ben concentrato sullo sviluppo di altri aspetti del gioco. Sicuramente, non essendo ancora stato lanciato ufficialmente, il focus del team di sviluppo sarà ora concentrato sullo smuzzare gli angoli dell’esperienza, valorizzarne i punti salienti e in generale ripulire al meglio il titolo in vista del lancio, previsto per il mese prossimo, su PC Windows, PlayStation 4 e Xbox One (e naturalmente in retrocompatibilità su PlayStation 5 e Xbox Series X|S).

E voi, cosa ne pensate di Splitgate? Avete provato la beta? State giocando la Stagione 0, o quantomeno avete ammirato il titolo nel corso di una qualche stream a esso dedicata? Fateci sapere la vostra nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme!

Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi