Sicuramente uno dei franchise più popolari di Ubisoft è Splinter Cell e i fan continuano a chiedere a gran voce alla software house lo sviluppo di un nuovo capitolo. L’ultimo uscito fu Splinter Cell: Blacklist nel 2013 e da allora si parlò molto di un sequel, mai però ufficializzato da Ubisoft.

Ebbene durante un’intervista com GamerSky, il CEO di UbisoftYves Guillemot ha rilasciato alcune dichiarazione sul titolo, senza specificare dettagli sul quando potremo rivedere effettivamente Sam Fisher in azione. Guillemot ha rassicurato che comunque un sequel è nei piani di Ubisoft. Queste le sue parole.

Su Splinter Cell ci saranno alcuni nuovi tipi di esperimenti, su più dispositivi diversi“, ha detto Guillemot. “Oggi stiamo lavorando molto sul marchio per farlo tornare ad un certo punto. Non possiamo dire quando perché, come sai, ci vuole tempo, dobbiamo capire qual è il momento giusto per tornare alla grande“.

Commenti