Game Experience
LIVE

Splash Damage, il team dietro Gears Tactics, sta lavorando ad una nuova IP sci-fi

Il team di sviluppo ha di recente annunciato che il suo prossimo titolo in sviluppo è una nuova IP sci-fi.

Splash Damage è un acclamato studio che ha sviluppato numerosi videogiochi, con la maggior parte dell’esperienza dello studio in modalità multiplayer di vari giochi sparatutto in prima persona e in terza persona. Ciò include giochi del calibro di Batman: Arkham Origins e il franchise di Gears of War. Lo studio è stato anche responsabile di portare Halo: The Master Chief Collection su PC, così come lo spin-off acclamato dalla critica Gears Tactics. Con tutta questa esperienza e molto altro alle spalle, lo studio ha annunciato che il suo prossimo lavoro sarà una IP completamente nuova ambientata in un universo fantascientifico originale.

Questo annuncio è arrivato con la notizia che lo studio ha raggiunto il suo 20° anniversario, con gli ultimi post sul suo sito come una retrospettiva sui giochi passati sviluppati. Ciò include guardare indietro al primo gioco dello studio, Wolfenstein: Enemy Territory del 2003, che ha contribuito a spianare la strada ad altri giochi come Gears of War 4 e Gears 5. Tuttavia, il post ha anche espresso il desiderio per l’azienda di sfondare e fare qualcosa di nuovo, da qui questo nuovo titolo.

Non si sa molto su questo nuovo gioco di Splash Damage, a parte un concept art e che sarà un IP originale molto simile a Brink, Dirty Bomb e Outcasters. Il gioco è anche alla fase di sviluppo iniziale, come indicato dal numero di offerte di lavoro che sono state pubblicate nella pagine del sito, con importanti posizioni chiave come un programmatore di animazioni, un direttore artistico, un direttore dello sviluppo e altro ancora.

Splash Damage

In base alle offerte di lavoro, il gioco sarà multipiattaforma, con dispositivi mobile, Stadia, Switch, PlayStation e Xbox elencati come esperienza console richiesta. Il gioco utilizzerà anche l’Unreal Engine, a causa dell’esperienza primaria dello studio nell’usare il motore di gioco di Epic per molti dei suoi titoli sviluppati. Il gioco avrà anche un’ambientazione fantascientifica originale.

Fonte: Gamerant

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi