La seconda tappa della nostra serie di Speciali dedicati ai titoli Xbox One X Enhanced continua con Forza Motorsport 7, un titolo che ha rappresentato la potenza bruta di Xbox One X durante i mesi precedenti al rilascio della console, vediamo dunque quali sono le migliorie apportate all’ultima fatica di Turn 10 su Xbox One X.

Potenza Bruta

Forza Motorsport 7 è senz’altro uno di quei titoli capaci di mostrare i muscoli di Xbox One X. Il titolo è stato utilizzato come una sorta di “benchmark” durante i primi reveal della console e, tra screenshot mozzafiato e statistiche impressionanti, Forza Motorsport 7 è forse il titolo che riesce a trarre di più dalla nuova console di casa Microsoft. Il settimo capitolo “canonico” della serie di simularcade sviluppato da Turn 10 arriva quest’anno prima su Xbox One e PC e solo successivamente su Xbox One X, lasciando il giusto tempo per permettere agli sviluppatori di far respirare il titolo prima dell’uscita della nuova console. La completa compatibilità tra tutte le versioni, secondo la filosofia del Play Anywhere, permette ai giocatori di passare dalla versione Xbox One o PC alla versione Xbox One X senza perdere i propri progressi di gioco. Anche in questo caso abbiamo ampiamente analizzato il titolo in sede di Recensione, promuovendo il racing game di Turn 10 che, in tutto il suo splendore, ha saputo regalarci un’esperienza di gioco visivamente impressionante.
Forza Motorsport 7 su Xbox One X riesce a centrare in pieno il suo obiettivo, proponendo diverse migliorie che avvicinano il titolo alla versione PC riservata soltanto alle macchine di fascia altissima. Analizzando le varie versioni, sebbene quella PC resti comunque la migliore, siamo rimasti piacevolmente sopresi di come una macchina quale Xbox One X riesca a raggiungere senza troppi problemi dei risultati che fino a poco tempo fa erano assolutamente impensabili. Ancora una volta si parla di un “quasi” salto generazionale tra una piattaforma e l’altra che permette ai giocatori di giocare ai titoli più recenti in modo assolutamente diverso rispetto alle piattaforme di origine. Sebbene Xbox One e Xbox One S si difendano molto bene per quanto riguarda Forza Motorsport 7, la versione Xbox One X presenta delle migliorie nette sotto ogni punto di vista, partendo dalla semplice risoluzione ad elementi più complessi come illuminazione, ombre ed effetti. Il risultato è un magnifico simularcade, immersivo, fotorealistico ed incredibilmente divertente.

Una marcia in più

Bisogna però tener conto di un fatto molto importante: Turn 10 ha avuto modo di lavorare sulla versione Xbox One X di Forza Motorsport 7 sin dal primo reveal di Project Scorpio, proprio per questo motivo il titolo si presenta quasi come “nativo” di quella console, massimizzando e sfruttando al meglio tutte le possibilità offerte dalla nuova console Microsoft a differenza degli sviluppatori di terze parti che hanno ricevuto l’SDK soltanto in seguito.
Analizzando Forza Motorsport 7 da un punto di vista puramente tecnico, la versione Xbox One X si avvicina davvero tantissimo alla versione PC, presentando un sistema di illuminazione, post-processing e gestione delle ombre praticamente identici. Il livello di dettaglio delle texture, accompagnato dalla bellezza dell’Ultra-HD, rende la versione Xbox One X di Forza Motorsport 7 un vero e proprio piacere per gli occhi e, laddove su Xbox One gli oggetti in lontananza presentavano un dettaglio ridotto, la versione Xbox One X può godere un rendering anche sulle distanze davvero impressionante. L’unica differenza tra la versione PC e quella Xbox One X sta però nella gestione dell’aliasing. Sfruttando un sistema di anti-aliasing chiamato EQUAA, Xbox One X riesce ad avvicinarsi all’MSAA utilizzato su PC sebbene i risultati vedano la nuova console Microsoft leggermente in svantaggio. Un dettaglio che comunque verrà notato soltanto dopo un’attenta analisi e non salta sicuramente all’occhio durante una normalissima fase di gioco. La risoluzione nativa a 4K permette infatti al titolo di avere una pulizia quasi perfetta, rendendo quasi inefficace ogni sistema di anti-aliasing in quanto la pulizia a schermo è già quasi perfetta di suo. Tornando sull’illuminazione, le differenze tra Xbox One e Xbox One X iniziano a farsi sostanziali soprattutto durante le gare in notturna sui circuiti illuminati laddove il contrasto tra fari e luci della pista vanno a creare un sistema di luci ed ombre davvero ben realizzato. Xbox One X è, almeno in questo caso, capace di garantire un’esperienza di gioco che si allontana enormemente dalla versione Xbox One. Quasi identica alla versione PC, la

L’esperienza di Forza Motorsport 7 su Xbox One X rappresenta un traguardo per la nuova console Microsoft.

versione Xbox One X di Forza Motorsport 7 è ad oggi quella più prestante dal punto di vista tecnico, proponendo un solidissimo 4K accompagnato da un frame-rate sempre ancorato sui 60 FPS. Anche le problematiche più comuni sono simili a quelle della versione PC, con caricamenti spesso lunghi e singhiozzi significativi durante lo scorrimento dei menù, nulla di tragico e nulla che va ad intaccare il gameplay vero e proprio che resta anche in questo caso una vera perla.

L’esperienza di Forza Motorsport 7 su Xbox One X rappresenta dunque un vero e proprio traguardo per la nuova console Microsoft, un punto di partenza al quale tutti dovranno fare riferimento. Un titolo che va a creare un precedente importante, nella speranza che i titoli futuri, concepiti direttamente su Xbox One X riescano ad avvicinarsi alle prestazioni dell’opera di Turn 10 senza troppe difficoltà. Forza Motorsport 7 è la prima esclusiva Xbox ad essere stata sviluppata direttamente su Xbox One X ed i risultati lasciano sperare per i titoli futuri, soprattutto per quanto riguarda i first party. Le terze parti dovranno comunque adeguarsi e proporre un livello prestazionale se non uguale comunque molto vicino all’esperienza di gioco offerta dal titolo. Ancora una volta Turn 10 fa da esempio, presentandosi come una delle migliori software house del suo genere anche dal punto di vista puramente tecnico.

Commenti