Game Experience
LIVE

Sony PlayStation cerca un nuovo manager per le acquisizioni

Stando a quanto emerso in rete in queste ore, Sony Interactive Entertainment (PlayStation) ha pubblicato un nuovo annuncio di lavoro dedicato alla posizione di un Director of Corporate Development, con sede nell’ufficio del colosso giapponese in California.

Sony PlayStation è alla ricerca di un nuovo manager per effettuare altre acquisizioni

E questo candidato prescelto sarà principalmente coinvolto nell’identificazione di potenziali futuri obiettivi di acquisizione ed investimento.
Nell’annuncio di lavoro di cui sopra è possibile infatti leggere quanto segue:

“Sony Interactive Entertainment (PlayStation) cerca un direttore altamente qualificato, Corporate Development. Il team di sviluppo aziendale di SIE lavora a stretto contatto con il team di gestione di SIE ed è responsabile dell’identificazione di opportunità di crescita inorganica attraverso acquisizioni, investimenti o joint venture.

Il team ricerca, valuta e completa le transazioni che sono in linea con le priorità strategiche di SIE e generano un valore significativo a lungo termine per l’azienda. Il lavoro fondamentale del team prevede lo sviluppo di approfondimenti di mercato attraverso solide relazioni interne ed esterne per identificare interessanti [fusioni e acquisizioni] e opportunità di investimento”.

Tra le varie competenze ricercate da Sony Interactive Entertainment, il candidato prescelto dovrà possedere “una comprovata esperienza nel guidare tutte le parti del processo di M&A end-to-end per transazioni grandi e piccole, comprese acquisizioni, joint venture e investimenti“.

E questo ruolo sembra essere simile ad un annuncio di lavoro pubblicato direttamente da Xbox la scorsa settimana, con Microsoft che ha rivelato di essere alla ricerca di un manager nel dipartimento di strategia e sviluppo di gioco dell’azienda.

Sony-PlayStation-Studios
Fonte: VGC

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi